HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie C

Arzachena, Bonacquisti: "Vogliamo ripetere il match dell'andata"

09.02.2019 21:27 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1275 volte

La redazione di Tuttojuve.com ha contattato telefonicamente, in esclusiva, il capitano dell'Arzachena prossimo avversario della Juventus Under 23, Danilo Bonacquisti, per parlare del match che si giocherà tra meno di ventiquattro ore:

Non arrivate benissimo al match contro la Juve, ma quali sono le tue aspettative in questo match?

"Purtroppo stiamo vivendo un momento delicato poiché abbiamo inanellato una serie di sconfitte consecutive, ma il nostro obiettivo nella partita di domani è quello di fornire una grande prestazione. Sappiamo che la Juventus gioca davvero bene a calcio, è la migliore sotto questo punto di vista. Non sarà facile ma punteremo a far bene contro di loro".

Come mai sono arrivate queste sconfitte consecutive?

"E' un insieme di componenti quali sfortuna, tanta imprecisione e un momento davvero negativo. Se ci basassimo soltanto su questo sarebbe un alibi davvero troppo grande, invece la colpa è del tutto nostra perché ci abbiamo messo nel nostro nei match che abbiamo perso. Dobbiamo essere concentrati e più cattivi come è nella nostra identità, non ci possiamo permettere di ripetere gli errori commessi nel match con l'Albissola".

Anche la Juventus non viene da un periodo felice, quale è l'aspetto che temete di più della squadra di Zironelli?

"Conosciamo molto bene la Juventus, già il suo blasone crea curiosità nel vedere i ragazzi che compongono questa rosa. Sono molto bravi e avranno gran futuro, per me sono la squadra migliore del girone sotto l'aspetto del gioco. La loro qualità del palleggio ci preoccupa un po' di più, ma speriamo di metterli in difficoltà sotto il profilo dell'esperienza visto che loro sono ancora molto giovani".

Anche se però all'andata siete riusciti a batterli.

"Sì, sfruttando a pieno le nostre carte e il fattore casalingo. Secondo me possiamo mettere in difficoltà qualsiasi squadra, specialmente se siamo sul pezzo. Sarebbe un sogno ripetere quanto fatto ad ottobre (sorride ndr). Proprio nel match d'andata sono rimasto stupito dalle loro grandi qualità, sarebbe riduttivo parlarne soltanto di uno molto bravo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Andy Pelmard: il terzino voluto da Vieira Andy Pelmard, terzino sinistro classe 2000 del Nizza, è sicuramente uno dei talenti emergenti del panorama francese. Già nel giro della prima squadra, fortemente voluto dal tecnico Patrick Vieira. Pelmard è un terzino duttile che può giocare su entrambe le fasce, veloce e dotato di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510