HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie C

ESCLUSIVA TMW - Pianese, Momentè: "Pizza pagata a tutti? Se porta bene..."

15.11.2019 13:34 di Claudia Marrone  Twitter:    articolo letto 2111 volte
ESCLUSIVA TMW - Pianese, Momentè: "Pizza pagata a tutti? Se porta bene..."

“Lo scopro adesso da voi, non sapevo di dover pagare la pizza ai compagni”: scherza, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, l’attaccante della Pianese Matteo Momentè, rientrato da poco in campo dopo un infortunio. E subito a segno: “Nello spogliatoio hanno detto che dovrò fare un regalo alla squadra, non c’è ancora stato modo, ma qualcosa arriverà. E se porta bene… anche tutte le settimane”.

Perché l’infortunio non è mai un momento facile.
“Stavo vivendo un periodo negativo, ma ora mi sto risollevando, e segnare due gol al rientro è motivo di vera soddisfazione. Ho voglia di giocare e dare una mano alla Pianese, star fuori, soprattutto per motivi fisici, non è mai bello per un professionista”.

Cosa ti ha spinto, in estate, ad accettare la chiamata della Pianese?
“I contatti con il club sono iniziati grazie a Federico Bargagna, che avevo avuto a Pistoia, e ben presto tutti mi hanno parlato bene della società. Molto seria, si è affacciata in una realtà nuova come quella della Serie C, ma non vuole farsi trovare impreparata e vuole crescere in questa nuova dimensione”.

Girone non semplice, il vostro, ma molto equilibrato. E’ questa la sintesi?
“Il Monza sulla carta e come organico è superiore alle altre, e ho visto che ha anche la giusta mentalità per vincere la categoria e fare un campionato un po’ a parte, ma per il resto c’è effettivamente equilibrio, tutti se la giocano con tutti”.

Dove può arrivare la Pianese?
“Non dobbiamo ragionare a lungo termine, ma di gara in gara: ci siamo sempre distinti per organizzazione e buon gioco, e questi dovranno essere i nostri cavalli di battaglia. Arrivare a gennaio lontano dalla zona playout sarà molto importante, perché ci permetterà di affrontare al meglio il girone di ritorno, di lavorare più serenamente col fine intanto di raggiungere quanto prima la salvezza”.

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Atalanta nella storia: vince 0-3 a Kharkiv ed è agli ottavi di Champions Kolossal girato da Gasperini e i suo uomini, che demoliscono nel secondo tempo lo Shakhtar Donetsk. Castagne, Pasalic e Gosens firmano la storia. Atalanta agli ottavi LE FORMAZIONI - L'Atalanta non ha novità nell'undici titolare, con la formazione oramai ampiamente preventivata,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510