Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / ternana / Serie C
Ternana, Guida: "Felice per Abate. L'obiettivo è tornare in B il più in fretta possibile"TUTTO mercato WEB
venerdì 21 giugno 2024, 13:19Serie C
di Daniel Uccellieri

Ternana, Guida: "Felice per Abate. L'obiettivo è tornare in B il più in fretta possibile"

Nicola Guida, presidente della Ternana, è intervenuto in conferenza stampa per presentare il nuovo tecnico delle Fere, Ignazio Abate. Queste le sue parole raccolte da Ternananews.it: "Un mister così giovane per me è un grande onore. Sono contento che sia qui con noi".

Quali sono gli obiettivi per questa stagione?
L'obiettivo è tornare su il più in fretta possibile. Sappiamo che non è facile. Dobbiamo fare una squadra competitiva che onori questa maglia. Non mi sento di dire che vinceremo o faremo i playoff".

Da chi si ripartirà?
"Alcuni hanno il contratto e resteranno, altri rientreranno dai prestiti. So che ci sono trattative in corso. Sarà una rosa competitiva"

C'è chi parla di smantellamento
"C'è una componente che cerca la polemica. Qualcuno di questi rimarrà, qualcuno no. La rosa sarà allestita in modo competitivo".


Ci sono manifestazioni d'interesse per la squadra?
"Ci sono. Non nascondo che da parte mia, questo sarà un anno storico per la Ternana. Partiranno i lavori per il nuovo stadio. Sto cercando partner per farlo. Nel corso della stagione inizieranno i lavori per l'ammodernamento del Liberati. C'è la volontà di far entrare un partner forte nella società e fare un investimento importante per Terni. Non posso fare nomi in questo momento".

Bandecchi ha manifestato la volontà di sponsorizzare la Ternana
Lo ringrazio. È molto gradita anche perché è stato il precedente proprietario. Sono tutte ben accette le sponsorizzazioni. È una sponsorizzazione, si tratta di qualcosa d'esterno".

L'anno scorso lei eredita una società che aveva 10 milioni di ricavi e 30 milioni di costi, avete ridotto i costi, a che punto siete? Sarà questa la stagione per risanare? A che punto è la risoluzione dei contratti che hanno contratti pesanti?
"Penso di sì, in questa stagione ci sarà qualcosa di grosso che riguarda lo stadio. È qualcosa di slegato rispetto alla normale stagione. Contratti? Di questo se ne occupa la direzione sportiva. Qualcuno sarà spalmato, qualcuno sarà ceduto. Ci sono delle interlocuzioni, trattative".