HOME  | EVENTI TMW  | NEWS TICKER  | PARTNER  | NETWORK  | TMW RADIO CALENDARIO  | REDAZIONE  | CONTATTI  | MOBILE  | RSS  
PRIMO PIANO:
 
  HOME TMW » fiorentina » News
News

CUADRADO, La Juve era sicura di acquistarlo ma...

18.07.2014 09:45 di Redazione FV    per firenzeviola.it   articolo letto 1680 volte
CUADRADO, La Juve era sicura di acquistarlo ma...
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Secondo quanto riporta il direttore del Quotidiano Sportivo Enzo Bucchioni nel suo editoriale per Tuttomercatoweb.com, lo scorso maggio la Juventus era convinta di poter acquistare Juan Cuadrado. La campagna acquisti bianconera si incentrava proprio sul colombiano e su Alexis Sanchez, e il fallimento delle due trattative avrebbe portato allo strappo con Conte. Si legge nell'editoriale: "La Juve vanta storici rapporti con l'Udinese, Marotta era convinto di rilevare a una cifra abbordabile (8-10 milioni), la metà del cartellino di Cuadrado appartenente ai friulani per poi attaccare l'altra metà della Fiorentina. Anche qui buca piena. L'Udinese e la Fiorentina erano in sintonia da mesi, Pozzo aveva promesso a Andrea Della Valle che solo a lui avrebbe venduto (e bene) l'altra metà di Cuadrado. E così è stato".


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Fiorentina

ILLANES, È già a Firenze: ora visite e Primavera
KALINIC IN CINA E L'ONNIPRESENZA NELLE TRATTATIVE DELLA FIORENTINA DI RAMADANI
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
Le più lette
Sondaggio TMW
Gagliardini-Inter, è il nome giusto per completare la squadra di Pioli?
  Sì, al centrocampo nerazzurro servono qualità come le sue
  No, non è ha il physique du role per giocare all'Inter
  Sì, pescare tra i migliori giovani italiani è la via giusta
  No, il prezzo chiesto dall'Atalanta è assolutamente fuori mercato
  La Juve alla fine avrà la meglio


   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.