HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
A tu per tu

...con Bentancur

“Nandez, il Cagliari e quell’offerta da 20 milioni... Lores Varela può tornare in Europa. Hernandez via dal Cska Mosca. Samp, Ferrero uno stratega: non lascerà il calcio. Sarri, sei da solo”
28.03.2019 00:00 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 15978 volte

“Nandez? Il Cagliari a gennaio ha fatto un paio di offerte scritte. L’ultima di 20 milioni per il cartellino lasciando il 30% al Boca per la futura vendita”. A TuttoMercatoWeb parole firmate Pablo Bentancur, agente del centrocampista del Boca Juniors e uomo mercato, Nahitan Nandez.

Era un’operazione legata alla cessione di Barella?
“No. Non c’entrava nulla Barella. Nandez era un regalo che avrebbe voluto fare il Presidente Giulini, ma il Boca non lo ha fatto partire”.

In estate, comunque, Nandez lascerà il Boca. Giusto?
“Sto parlando con tante squadre. Nahitan ha ulteriore esperienza alle spalle. Vuole lasciare il Boca, è arrivato il momento di giocare in Italia o in Inghilterra. Un giocatore così, con questa forza e questo temperamento, farebbe comodo a tanti. Al Bernabeu contro il River ha dimostrato cuore, voglia, temperamento. Tutte caratteristiche che un allenatore vorrebbe trovare in un suo calciatore”.

Si può riaprire la trattativa con il Cagliari?
“A gennaio c’è stato un contratto tra Diego Lopez e Nahitan. Diego ha fatto capire a Nahitan che il Cagliari sarebbe stata la soluzione ideale. Oggi però ci sono anche altre squadre. Sicuramente andrà via dal Boca”.

Ardaiz e il Frosinone: non è andata bene. Che è successo?
“Al Frosinone c’erano troppi dirigenti, troppa confusione. Lo hanno fatto allenare fortemente mentre stava recuperando da un infortunio. Qualcuno che era a Frosinone e oggi non c’è più non è professionista al cento percento. Ardaiz pero si riprenderà. Non voglio trovare un colpevole, ma per quello che è successo a Frosinone il ragazzo ha perso la possibilità di andare al Campionato Sudamericano. Per fortuna oggi il Frosinone a posto a livello societario si è messo a posto”.

Lores Varela dopo l’ottimo campionato al Penarol tornerà in Europa?
“Ha fatto un grande campionato. Al Penarol si vede la mano di Diego Lopez, ha fatto un capolavoro. Sia per Diego che per Lores Varela prevedo un futuro in Europa. Nacho piace a diverse squadre, tra cui il CSKA Sofia. E anche in Messico”.

E Ramirez?
“Gaston ha avuto un infortunio, ma ha continuato a giocare per dare una mano alla squadra e al mister. Si è fermato, ma è pronto a ripartire. È un giocatore con grandi qualità. Non so se la Samp lo metterà sul mercato, vedremo. Sicuramente Gaston sta bene”.

Ferrero e la Samp potrebbero separarsi. La società sembra ambita da York Capital...
“Ferrero sembra un matto, ma di matto non ha nulla. È un abile stratega, bravo a porre l’attenzione su di se quando le cose vanno male. Non mette bocca sull’aspetto sportivo, lascia lavorare il mister. E i risultati della Samp si vedono. Quando vai bene sportivamente e guadagni, significa che hai fatto grandi cose. Se dovesse vendere la Sampdoria Ferrero rimarrebbe comunque nel calcio, insieme a Romei. La Samp da un punto di vista aziendale e sportivo merita complimenti”.

Abel Hernandez lascerà il Cska Mosca?
“Si. Penso che andremo via. Abbiamo richieste dall’Inghilterra e dall’Italia. E sul contratto c’è una clausola rescissoria”.

All’Arsenal sorride Torreira. Sta facendo bene.
“È un piccolo grande campione. Adattarsi al calcio inglese non è facile. Ha numeri importanti, addirittura migliori di Kanté che conosce bene la Premier League. E migliorerà ancora”.

Sorpreso che Sarri non stia facendo benissimo al Chelsea?
“È un professore. Un maestro per andare avanti deve essere ascoltato. Ma in Inghilterra è diverso. Poi è da solo, senza i suoi uomini di sempre”.

Guillermo Varela?
“Il Copenaghen ha fatto uno sforzo importante. Guillermo si adatterà. Ma il mio obiettivo è portarlo in Italia”.

Talenti pronti a sbarcare in Europa: Brian Rodriguez del Penarol.
“Lo tengono d’occhio in Spagna e anche l’Udinese. Una scoperta di Lopez. Diego, come detto, ha fatto un grande lavoro”.

Il calcio uruguaiano è in crescita continua.
“L’Uruguay esporta tanti calciatori. Il giocatore uruguaiano mantiene la vecchia tradizione, il calciatore è un gladiatore e non un artista. In Italia questa qualità si è persa un po’, ma è rimasta negli uruguaiani che paradossalmente hanno imparato proprio dalla Serie A. Guardate il Getafe, ha cinque calciatori uruguaiani e sta facendo un grande campionato. Io ho vissuto personalmente questa situazione quando avevo il Lugano. Il calciatore uruguaiano ha e dà qualcosa in più”.

Sulla cresta dell’onda c’è Stellar Group.
“Società come il Manchester City tengono d’occhio l’Uruguay. Come il Barcellona, che ha preso Araujo. Ci sono tanti giovani molto forti, faranno meglio rispetto a quelli che sono oggi in Nazionale. L’Uruguay ha calciatori come Vecino, Bentancur, Nandez, Valverde. Il più esperto è Vecino, ha ventisette anni. È un movimento che sta crescendo. Stellar Group opera nel Deportivo Maldonado, ma ci sono altri club come il Defensor che sfornano tanti talenti. La gente che c’è oggi forse non è corretta come quella di una volta”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

...con Damiani 19.04 - ”La Juventus è arrivata nel momento decisivo in una condizione poco ottimale sul piano psicofisico. Tanti calciatori non erano al meglio. Ronaldo da solo non poteva certo vincere la partita. Kean ha avuto un’occasione importante e l’ha vanificata. L’Ajax ha messo in difficoltà una...

A tu per tu

...con Colantuono 18.04 - “La Juventus? La partita di andata si era incanalata su un binario favorevole, ma il calcio riserva sorprese. La Juve ha giocato un buon primo tempo, nella ripresa la superiorità dell’Ajax è stata notevole. Ma le assenze per i bianconeri hanno pesato, vedi Chiellini e Mandzukic”....

A tu per tu

...con Joao Santos 17.04 - “Il Napoli domani? L’Arsenal è in forma, gioca con grande intensità. Ma due gol si possono recuperare, basta fare il primo subito. E soprattutto non subire reti”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Joao Santos, tra gli altri procuratore dell’ex centrocampista del Chelsea, ex Napoli,...

A tu per tu

...con Gallo 16.04 - “Juve favorita per il risultato? Si parte da 1-1 ma dipenderà dall’approccio alla partita. La Juve non può fare l’errore di sentirsi favorita. C’è anche un precedente contro l’Arsenal che non fa ben sperare, quindi bisogna affrontare la partita con lo stesso spirito di quella di ritorno...

A tu per tu

...con Battistini 15.04 - “Il colpo dell’estate? La York Capital che prende il Palermo, per riportarlo lassù dove merita”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente Graziano Battistini. Mercato: si prevede un bel valzer, anche per i direttori sportivi. “Che ci saranno dei movimenti è sicuro, basta che se ne muova...

A tu per tu

..con Foggia 14.04 - “La partita arriva in un momento importante del campionato, è uno scontro diretto come ce ne saranno tanti altri da qui alla fine”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Benevento, Pasquale Foggia. Una vittoria vi darebbe grande slancio. Obiettivo Serie A? “L’obiettivo...

A tu per tu

...con Galli 13.04 - “Icardi? Sicuramente è un giocatore importantissimo per l’Inter. La situazione non è stata gestita benissimo, ma penso che se non arrivassero i soldi richiesti dall’Inter difficilmente andrebbe via. Se torna a segnare tutto passa in secondo piano”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore...

A tu per tu

...con Sebastiani 12.04 - “Quella di stasera è una partita importante. Il Perugia è dietro in classifica, ma è una squadra che mi piace molto. Stiamo facendo bene entrambe, sarà una partita interessante”. Così a TuttoMercatoWeb il presidente del Pescara, Daniele Sebastiani. I numeri dicono che voi e il...

A tu per tu

...con Liverani 11.04 - Il lavoro del ds Mauro Meluso dietro la scrivania, quello di Fabio Liverani in campo. E il Lecce, rivelazione del campionato di Serie B che sogna la promozione diretta in Serie A, vola. “Chi ha cinquanta punti, anche quarantotto, può pensare alla Serie A diretta. Per una questione...

A tu per tu

...con Lerby 10.04 - Giovani e spensierati. L’Ajax con la voglia di continuare a stupire, la Juventus per inseguire un obiettivo. “Per l’Ajax continua il percorso di crescita”, dice il noto avete olandese Soren Lerby a TuttoMercatoWeb. Entusiasmo e voglia di fare. L’Ajax fa sul serio... “L’Ajax ha...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510