Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Fabrizio Ferrari

...con Fabrizio FerrariTUTTOmercatoWEB.com
mercoledì 19 agosto 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Champions, il Lione non è una sorpresa. Depay e Thiago Silva, quando le scadenze non sono un problema. Milan, riprendi il brasiliano. Cisshoko può arrivare in Italia. E il mercato...”

“Il Lione non è proprio una sorpresa, immaginavo che per la Juventus la partita non fosse facile. Sapevo che i bianconeri avrebbero incontrato delle difficoltà”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato, esperto di calcio francese, Fabrizio Ferrari.

La stella della squadra è Aouar.
“Avevo puntato gli occhi su di lui già tanti anni fa. Ha una grande visione di gioco, con il tempo è migliorato nella corsa che non era la sua caratteristica principale. Ed è pronto per una squadra top in Europa”.

Dove lo vedrebbe bene?
“Può giocare ovunque. Dal Barça al Real fino alla Juve. Uno così si fa spazio da solo”.

Oltre Aouar l’elemento di punta della squadra?
“Depay. Con i suoi alti e bassi è fortissimo, da quello che ho capito potrebbe andare via ma mi sembra che questa situazione non abbia creato problemi ne al Lione e neppure al PSG con Thiago Silva”.

Già, Thiago Silva. Dopo la Champions con il PSG lo aspetta una nuova avventura.
“È talmente forte che potrebbe giocare ovunque. Mi piacerebbe rivederlo al Milan per una questione di nostalgia alla Ibrahimovic. Non so però se sia fattibile. Però ad esempio se andasse all’Everton darebbe una grossa mano ad Ancelotti”.

Chi vincerà la Champions?
“Direi il Bayern, ma non indovino mai”.

Che mercato sarà quello di settembre?
“Un mercato di grande movimento. Un mercato che parte a rilento e questo metterà le società in difficoltà. Dobbiamo però adeguarci alle regole del gioco. Le trattative dureranno meno. E ci saranno pochi sbalzi di umore”.

Ha il mandato di Aly Cisshoko. Arriverà in Italia?
“Dopo quel clamoroso non trasferimento al Milan sarebbe interessante vederlo in Italia. Ci sto lavorando”.

Pucciarelli resterà al Pescara?
“Non ci sono ancora accordi ma ha dimostrato di essere in grande forma, rinato. Vedremo...”.

Struna tornerà in Italia?
“Ha manifestato la voglia di poter tornare in Italia. Un difensore della sua esperienza potrebbe fare comodo a tanti”.

Carraro?
“Dobbiamo verificare come muoverci. Probabilmente cercheremo un club dove Marco possa continuare a crescere. Vedremo chi punterà su un elemento importante per il calcio italiano e per la Nazionale Under 21. Non mi dispiacerebbe un prestito con opzione”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000