Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Manuel Gerolin

...con Manuel GerolinTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
martedì 30 giugno 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Inter, che colpo Hakimi! Roma, Pedro top. Pjanic un big, Arthur da scoprire. Udinese, De Paul pronto ad andar via. Io e il futuro...”

“Hakimi è un gran giocatore, l’Inter ci ha giocato contro ed è rimasta impressionata dalla grande prestazione. I nerazzurri provano a prendere da anni i laterali, lui è uno dei migliori. È un affare sicuro”. Così a TuttoMercatoWeb Manuel Gerolin suo nuovo acquisto nerazzurro.

La Roma invece punta su Pedro.
“Ha esperienza, ha vinto tutto. Ha giocato in grandi squadre e giocato in campionati diversi. È forte. Darà un aiuto importante alla Roma”.

E lo scambio Pjanic-Arthur tra Barça e Juve?
“Due calciatori importanti. Pjanic ha grande valore, capiremo come si comporterà Arthur nel campionato italiano. È un‘operazione che andava bene a tutti e due. Non ci sono tanti calciatori forti come Pjanic, ma Arthur ha un futuro”.

Direttore e la sua ex Udinese?
“Ha un organico che come ogni anno è candidata a salvarsi ma deve stare attenta. Andrà a Roma e troverà i giallorossi avvelenati. Continuare a perdere non va bene, ma squadra e abitudine potranno farla salvare come ogni anno”

Inevitabilmente il prossimo sarà il mercato di De Paul.
“Credo di sì. È pronto per una grande squadra. Dopo tre-quattro campionati è giusto che vada via”.

Scudetto: andrà alla Juve?
“La Juve ha quattro punti di vantaggio, è candidata alla vittoria. Punto sempre sui bianconeri. Ma onore alla Lazio, da anni sta facendo campionati meravigliosi”.

Chi si salverà?
“Genoa, Lecce e Samp: una verrà sacrificata. Conteranno gli scontri diretti e soprattutto sarà importante non sbagliare. Bisognerà commettere pochissimi errori. Sarà una lotta importante”.

E lei, direttore?
“Ho visto tante partite da casa, cercando di aggiornarmi. Ogni giorno ci sono partite. Voglio ripartire”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000