Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...con Marco Carraro

...con Marco CarraroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 28 marzo 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo
“Difficile riprendere, speriamo in aprile. Atalanta, vorrei una chance. Consigli per stare a casa: la mia partita contro il Sassuolo e Orphan Black. Aspettando La Casa di Carta...”

“Mi alleno a casa, ho una cyclette e faccio allenamenti a corpo libero”. È l’allenamento di Marco Carraro, centrocampista del Perugia e di proprietà dell’Atalanta, ai tempi del Coronavirus. “È cambiata la vita di tutti. Finito l’allenamento nel tempo libero guardo serie tv e ho il cane che ogni tanto porto a spasso”, dice Carraro a TuttoMercatoWeb.

Quanti allenamenti normali vi serviranno prima di tornare a giocare una partita?
“Non si può riprendere di punto in bianco. Occorrerebbero due settimane per poter riprendere il ritmo partita. A casa per quanto tu possa allenarti non sarà mai come fare allenamento con la palla”.

Ma ci credete nella ripresa?
“Dubito che si possa riprendere. Ma fine aprile si potrebbe pensare di tornare ad allenarsi, poi dipenderà anche dalle idee dei medici. Oggi conta più la salute della gente”.

Proviamo a parlare di calcio. Che stagione è stata per il Perugia?
“All’inizio fatto buoni risultati, eravamo nelle zone alte. Poi un calo ha inciso su morale e classifica, ci è mancata continuità. In seguito la società ha deciso di cambiare allenatore, ci abbiamo messo un po’ per adattarci ai nuovi metodi del nuovo tecnico. Nell’ultima partita eravamo riusciti a tirarci fuori dal momento negativo. Speriamo di riprendere. E di poter fare il nostro meglio”.

Dal punto di vista personale che campionato è stato per lei?
“Le ho giocate tutte nella prima parte di stagione. Poi ho fatto qualche panchina. E sono riuscito a riprendermi il posto. Il mister ci dice che guarda molto gli allenamenti e l’intensità che mettiamo durante la settimana”.

E in Under 21?
“Sei partite, cinque da titolare e da subentrato. Abbiamo fatto bene”

Il suo cartellino è dell’Atalanta. Ci pensa al ritorno?
“Saranno gli altri a giudicarmi. Spero di avere una chance. Poi ci siederemo attorno ad un tavolo”.

Consigli per la quarantena: accendiamo i nostri dispositivi, quale partita di Carraro dobbiamo rivedere?
“Sassuolo-Perugia di Coppa Italia. Abbiamo passato il turno, una bella soddisfazione per tutti. Sia personale che di squadra. Quella è la partita che ho in mente”.

E la serie tv?
“Orphan Black. E poi, a breve, uscirà La Casa di Carta”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000