Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / ascoli / Primo Piano
Ascoli Calcio, la salvezza diretta è possibile ma guai a distrarsi
sabato 24 aprile 2021 11:30Primo Piano
di Redazione TuttoAscoliCalcio
per Tuttoascolicalcio.it

Ascoli Calcio, la salvezza diretta è possibile ma guai a distrarsi

Fino a poche settimane fa sembrava un sogno e un miraggio, oggi potrebbe essere realtà. L'Ascoli può infatti sperare nella salvezza diretta. Dopo i tre successi consecutivi contro squadre del calibro di Vicenza, Monza e SPAL, i bianconeri hanno risalito la classifica portandosi ora in zona playout ma con 5 punti di vantaggio sulla quart'ultima che ad oggi consegnerebbero la salvezza alla squadra di Sottil.

Proprio dall'arrivo del tecnico l'Ascoli ha cambiato marcia, ma soprattutto nelle ultime partite ha giocato con maggiore determinazione nel conquistare vittorie e punti preziosi per il mantenimento della categoria. L'Ascoli però deve fare attenzione e non commettere l'errore di abbassare la guardia. E' vero, oggi il Picchio sarebbe salvo, ma il campionato non è finito e ci sono ancora partite importanti e difficili da giocare.

La pausa forzata ha forse spezzato il trend positivo dei bianconeri che volavano sulle ali dell'entusiasmo grazie ai risultati ottenuti e ad una classifica che finalmente inizia a sorridere ai bianconeri. Purtroppo era preventivabile che il Covid-19 avrebbe messo di nuovo lo zampino nel campionato e cosi è stato. L'Ascoli è stato costretto a fermarsi, cosi come tutte le altre squadre e alla ripresa sfiderà l'Empoli capolista che non perde da 27 partite. Pensare che l'Ascoli sia sconfitto in partenza è un altro errore che i bianconeri non devono commettere. Questa squadra ha dimostrato di potersela giocare con chiunque e le motivazioni saranno fondamentali per riprendere il cammino verso una salvezza che fino a poco tempo fa sembrava essere impossibile da raggiungere e che ora invece il Picchio sta ottenendo e meritando. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000