Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calcio estero
Paratici sospeso, tutte le trattative concluse nei quattro mercati diretti al TottenhamTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 31 marzo 2023, 20:42Calcio estero
di Dimitri Conti

Paratici sospeso, tutte le trattative concluse nei quattro mercati diretti al Tottenham

Ufficiale, fino alla data del pronunciamento FIGC sui dirigenti della Juventus indagati all'interno dell'inchiesta sulle plusvalenze il ruolo di Fabio Paratici come uomo-mercato del Tottenham è sospeso, su decisione comune.

Il dirigente italiano è al Tottenham da ormai quasi due anni e ha diretto quattro sessioni di mercato fino a qui, tutte con il connazionale Antonio Conte in panchina (tra l'altro si dice che fosse proprio il rapporto tra acquisti e cessioni uno dei principali motivi di frizione del tecnico verso la società). Ha operato per i londinesi acquisti record: tra un Richarlison a quasi 60 milioni di euro e altrettanti all'Atalanta per prestito e riscatto di Romero, si segnalano anche i 30 al Brighton per Bissouma (tutto questo sempre nell'ultima estate) o i 25 pagati a Siviglia prima e Barcellona poi rispettivamente per Gil ed Emerson. In uscita la cessione record è stata invece quella di Bergwijn, volato verso Amsterdam per oltre 30 milioni di euro.

Di seguito tutte le operazioni di mercato condotte da Paratici nel biennio di Tottenham.

ESTATE 2021
Acquisti: Bryan Gil (Siviglia), Pierluigi Gollini (Atalanta), Cristian Romero (Atalanta), Emerson Royal (Barcellona), Pape Matar Sarr (Metz).
Cessioni: Toby Alderweireld (Al Duhail), Serge Aurier (svincolo), Cameron Carter-Vickers (Celtic), Juan Foyth (Villarreal), Paulo Gazzaniga (Fulham), Joe Hart (Celtic), Erik Lamela (Siviglia), Danny Rose (Watford), Moussa Sissoko (Watford), Alfie Whiteman (Degerfors).


GENNAIO 2022
Acquisti: Rodrigo Bentancur (Juventus), Dejan Kulusevski (Juventus).
Cessioni: Dele Alli (Everton), Jack Clarke (Sunderland), Bryan Gil (Valencia), Giovani Lo Celso (Villarreal), Tanguy Ndombele (Lione).

ESTATE 2022
Acquisti: Yves Bissouma (Brighton), Fraser Forster (Southampton), Clement Lenglet (Barcellona), Ivan Perisic (Inter), Richarlison (Everton), Djed Spence (Middlesbrough), Destiny Udogie (Udinese).
Cessioni: Steven Bergwijn (Ajax), Tanguy Ndombele (Napoli), Sergio Reguilon (Atletico Madrid), Joe Rodon (Rennes), Destiny Udogie (Udinese), Harry Winks (Sampdoria).

GENNAIO 2023
Acquisti: Arnaut Danjuma (Villarreal), Pedro Porro (Sporting CP).
Cessioni: Matt Doherty (Atletico Madrid), Djed Spence (Rennes), Bryan Gil (Siviglia).