HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » avellino » Copertina
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Capuano: "Raccolto meno di quanto meritassimo, siamo arrabbiati. Charpentier? Non si muove da qui"

16.11.2019 13:03 di redazione TuttoAvellino    per tuttoavellino.it   articolo letto 134 volte
Capuano: "Raccolto meno di quanto meritassimo, siamo arrabbiati. Charpentier? Non si muove da qui"
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com

Ezio Capuano ha parlato alla vigilia di Casertana-Avellino: “Siamo in crescita sul piano delle prestazioni, ma ci manca il risultato. Anche contro il Potenza abbiamo giocato bene, ora ci servono punti per migliorare la classifica e l'autostima. La Casertana è forte, allenata bene, ma noi giocheremo da Avellino, sperando che stavolta, qualche episodio, giri dalla nostra parte. Siamo arrabbiati, perché abbiamo raccolto meno di quanto meritassimo. Qualche acciacco c'è sempre e ci ha condizionato nelle ultime uscite. Domani mancherà il solo Petrucci, per infortunio, oltre a Parisi che è squalificato. La strada è quella giusta, stiamo pagando l'assenza di preparazione in estate e la costruzione in ritardo della rosa, ora dobbiamo cercare di far girare la fortuna dalla nostra parte, attraverso fame e cattiveria agonistica".

Al Pinto circa 800 tifosi irpini: "Ho saputo e sono contento. Ho detto ai ragazzi che dobbiamo scendere in campo per vincere e onorare la gente che ci supporta sugli spalti. Dobbiamo portare a casa un risultato positivo. Il ciclo terribile è finito, finalmente, ora serve migliorare la classifica per salvarci". La Curva Sud? E' una delle più belle e calorose d'Italia, mi dispiace per quanto accaduto.

Sul mercato: "Ho letto delle eresie negli ultimi giorni, solo notizie che tendono a minare la nostra tranquillità. Charpentier? Non si muoverà di qui, lo stiamo valorizzando e deciderà l'Avellino sul suo futuro. Rossetti è in difficoltà, ma è giovane e va capito, da lui mi aspetto qualcosa in più, che torni sui livelli di inizio campionato. Karic? Deve cambiare mentalità, perché gioca poco per la squadra. Non pensiamo al mercato nè in entrata, nè in uscita. Vogliamo rinforzare la rosa, questo è certo, ma pensiamo prima a giocare le partite". 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Avellino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510