Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma F, Di Criscio: "Recupero ok nonostante il lockdown. Futuro? Vorrei allenare"

Roma F, Di Criscio: "Recupero ok nonostante il lockdown. Futuro? Vorrei allenare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 14 maggio 2020 15:12Calcio femminile
di Tommaso Maschio

Il difensore della Roma femminile Federica Di Criscio ha parlato ai microfoni dei canali ufficiali del club parlando del suo recupero dall'infortunio reso più difficoltoso dal lockdown: “Avevo appena ricominciato a vedere il campo, poi è arrivato il lockdown. Per fortuna col preparatore ho continuato ad allenarmi per recuperare, lui mi seguiva giornalmente con delle dirette. La società non ci ha fatto mancare nulla, abbiamo potuto allenarci in casa. Con la fase 2 ho ricominciato il programma della squadra. È stato un percorso lungo, ho avuto persone che mi hanno sostenuta e quindi è andata. Ho ricominciato i programmi della squadra, sono contenta. Speriamo di ricominciare al più presto. - continua Di Criscio come riporta Vocegiallorossa.it - I pregiudizi ci sono sempre stati, da piccola giocavo coi maschi e non era facile perché ero l'unica bambina, ma venivano più dai genitori che dai bambini. Prese in giro ce ne sono state, prima non si capiva come una bambina potesse giocare a calcio. Anche i miei non erano d'accordo, tanto che al primo allenamento sono andata di nascosto con mio zio. Solo allora mia madre si è arresa e ora mi sostiene. Quando ero piccola e seguivo il calcio maschile e il mio idolo era Shevchenko, poi quando ho iniziato a seguire il calcio femminile è stata Melania Gabbiadini il mio idolo, quando la incontrai a Verona ero intimorita, ma poi ho trascorso sei anni bellissimi con lei. Alle ragazze che iniziano a giocare dico di seguire la vostra passione anche se sarà un percorso difficile. Le cose stanno cambiando e ci sarà più spazio per noi donne nel calcio. Futuro? Qualche anno fa ho iniziato per puro gioco ad allenare le bambine e devo dire che mi piace. Da soddisfazione e fa crescere, sicuramente è una strada che prenderei volentieri".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000