Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / empoli / Serie A
Empoli, accelerata per Tutino. Ma fino a sabato il Cosenza ha il diritto di riscattoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 13:28Serie A
di Simone Lorini
fonte Alessio Alaimo

Empoli, accelerata per Tutino. Ma fino a sabato il Cosenza ha il diritto di riscatto

Tutto da scrivere il futuro di Gennaro Tutino, vicebomber dell'ultima Serie B con 20 reti con la maglia del Cosenza, un ruolino di marcia che lo ha reso il miglior marcatore italiano tra Serie A e Serie B. Al giocatore pensa ora l'Empoli, che avrebbe accelerato per l'attaccante di proprietà del Parma, società con cui ha ottimi rapporti visti gli affari già conclusi per Grassi e Pezzella, tra gli altri.

Per il Cosenza c'è ancora tempo per far valere il diritto di riscatto già fissato
Il Cosenza in ogni caso ha tempo fino a venerdì sera per riscattare il bomber di proprietà ducale, che ha vissuto la miglior stagione della sua carriera, segnando 20 gol in campionato con la maglia dei lupi (miglior bomber stagionale di sempre).


Versando 2,5 milioni (in tre rate) al Parma, il presidente Guarascio potrebbe alzare le ambizioni del club, ma vanno considerate anche le ambizioni del giocatore, che vorrebbe giocarsi le sue carte in Serie A. Se i Lupi non dovessero esercitare il riscatto, Tutino tornerebbe momentaneamente a Parma, per poi essere ceduto ad una delle tante pretendenti, possibilmente anche ad una cifra maggiore rispetto al riscatto concordato con il Cosenza. In settimana arriveranno novità definitive.