Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / empoli / Serie A
Empoli, la settimana chiave per sciogliere il nodo-allenatoreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 08:45Serie A
di Simone Galli

Empoli, la settimana chiave per sciogliere il nodo-allenatore

Come dicevamo la settimana passata, il nuovo Empoli prenderà forma dopo l'ingaggio del nuovo allenatore. Davide Nicola lascerà la guida degli azzurri, attratto dalle sirene cagliaritane e probabilmente poco convinto delle rassicurazioni del presidente Corsi. Così, oltre al direttore sportivo, l'Empoli si trova a dover scegliere un nuovo allenatore con cui cominciare l'ennesimo difficile percorso verso un'altra salvezza miracolosa. La scelta del tecnico è un aspetto-chiave e non deve essere sbagliata. Per evitare rattoppi a stagione in corso come è recentemente avvenuto.

Il primo nome sull'agenda della dirigenza era Eusebio Di Francesco. Tecnico stimato per la sua serietà e già conoscitore dell'ambiente azzurro, visto che vi ha militato all'inizio della sua carriera da calciatore. Ma l'ex Frosinone sembra aver scelto un altro lido, quello veneziano, per la sua rivincita con la Serie A. Così si è fatto il nome di William Viali, sponsorizzato dal neo ds Gemmi, che si è liberato dal Cosenza. Sembrava lui ad essere in pole position, ma potrebbe essere una scelta azzardata, visto che Viali non ha mai allenato nella massima serie.


Il terzo nome è quello di un altro ex, Marco Giampaolo, il quale rappresenta una scelta più da comfort zone, anche se permangono i dubbi, visto che non allena da due anni. Giampaolo ha allenato a Empoli solamente durante la stagione 2015/16, quando l'allora direttore sportivo Carli lo convinse di ereditare la panchina lasciata da Maurizio Sarri. Fu una stagione inappuntabile, terminata al decimo posto, che vide l'Empoli ipotecare la salvezza già nel girone di andata. Insomma, il presidente Corsi dovrà terminare di sfogliare la margherita e decidere quale sarà il suo nuovo allenatore. Una scelta difficile e importante che, molto probabilmente, verrà messa nero su bianco questa settimana.