HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Europa

Le pagelle del Lille - Yacizi migliore in campo, Ikoné salva tutto

Risultato finale: Lille-Valencia 1-1.
23.10.2019 23:11 di Patrick Iannarelli  Twitter:    articolo letto 1192 volte
© foto di Imago/Image Sport

Maignan 6 - Accenna ad un'uscita sul primo gol degli ospiti, ma non riesce in nessun modo ad evitare il peggio. Per il resto del match è praticamente inoperoso, non subisce moltissimi tiri nello specchio della porta.

Celik 6.5 - Quando spinge sull'acceleratore diventa una spina nel fianco nella difesa ospite. Se gli lasciano spazio lui attacca senza problemi, ma manca il supporto da parte degli attaccanti.

Fonte 6 - Non ha molto lavoro difensivo da svolgere, soprattutto nel finale. Gli ospiti provano a rintanarsi in difesa e lui diventa un'arma in più in attacco, gran giocata nel finale che porta al gol di Ikoné.

Djaló 5.5 - Come il compagno di reparto non compie moltissime sbavature, ma nel finale si fa trascinare nel caos generale. Deve mantenere la calma, soprattutto nei momenti cruciali del match. (Dall'87' Bamba s.v.).

Bradaric 6.5 - Buona prova da parte dell'esterno mancino, spesso attacca e crea problemi. Insieme a Celik diventa la chiave tattica del match, ma nonostante il peso offensivo il Lille non riesce a sfruttare al meglio le tante occasioni create.

Gabriel 5.5 - Posizione insolita che gli crea qualche problema, non riesce a reggere sempre le accelerazioni e la fisicità da parte dei centrocampisti avversari.

Yazici 7.5 - Uno dei migliori in campo, sia per qualità che per occasioni create. Nel primo tempo fa tremare la traversa con una grandissima giocata individuale, alla sua prestazione manca soltanto la rete. (Dal 71' Remy 5 - Troppe occasioni sprecate, non può giocare con una leggerezza simile in Champions League).

André 6.5 - Torna a casa con un assist nel tabellino, ma poteva anche segnare. Si muove molto bene tra le linee, spesso è pericoloso negli inserimenti sulle palle inattive.

Soumaré 6 - Va a strappi, quando trova lo spazio si inserisce molto bene. Manca in alcune giocate, soprattutto quando aumenta la fatica e diminuisce la lucidità.

Araujo 6 - Le sue qualità non si discutono, quando si inventa le giocate fa sempre tremare il Valencia. Peccato per la continuità, in gare simili serve più costanza anche nelle varie situazioni di gioco. (Dal 65' Ikoné 7 - Entra e spaventa subito Cillessen, è in giornata e si vede sull'azione del gol, da applausi).

Osimhen 5 - L'impegno non si discute, ma in una gara simile in cui ti giochi il tutto per tutto non puoi sbagliare così tante occasioni. Serve maggiore freddezza negli ultimi 16 metri.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Sassuolo, De Zerbi a SI: “Berardi pronto per il salto. I miei consigli a Sensi...” Ai microfoni di Sportitalia, durante la trasmissione Monday Night, ha parlato il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Queste le sue dichiarazioni rispetto a varie tematiche riguardanti il suo club de i giocatori con i quali ha lavorato. Su Berardi: “Ha delle qualità tali per cui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510