Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Portogallo, Gil Vicente dalla 3a alla 1a divisione. Ribaltata sentenza 2006

Portogallo, Gil Vicente dalla 3a alla 1a divisione. Ribaltata sentenza 2006TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
giovedì 28 marzo 2019 18:23Europa
di Gaetano Mocciaro

Colpo di scena in Portogallo: la Federcalcio chiede la reintegrazione del Gil Vicente nel campionato a partire dalla prossima stagione sportiva. La squadra attualmente milita in terza divisione, dove è al secondo posto in classifica. A prescindere da come finirà il torneo ci sarà il doppio salto in avanti. Questo a seguito dell'annullamento della pena nei confronti del club, che nella stagione sportiva 2005/06 venne retrocessa d'ufficio per aver schierato il centrocampista angolano Mateus, il cui tesseramento all'epoca dei fatti fu ritenuto irregolare. Sentenza poi ribaltata nel 2016 dal Tribunale Amministrativo di Lisbona che ribaltava quella della Giustizia Sportiva. Una situazione che si è trascinata negli anni, col braccio di ferro fra la Federazione e la Lega portoghese.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000