Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Vinicius: "Al Real Madrid un giorno sei Pelé e l'altro non vali nulla"

Vinicius: "Al Real Madrid un giorno sei Pelé e l'altro non vali nulla"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 4 gennaio 2020, 16:53Europa
di Pierpaolo Matrone

Vinicius Junior, stellina del Real Madrid, ai microfoni della rivista brasiliana Placar si è soffermato sulla pressione che inevitabilmente si ha quando diventi un calciatore dei Blancos: "Marcelo mi aveva già avvertito. Qui un giorno sei Pelé e l'altro non vali niente. Di solito all'esterno appaio calmo, ma mi innervosisco dentro. Nel mio debutto col Flamengo ero spaventato a morte, non volevo toccare la palla. Io sono fatto così, ma non perdo mai la mia allegria. Credo che le cose arrivino in maniera naturale, anche i gol".