HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » fantacalcio » I consigli degli esperti
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 1^ GIORNATA

In questo articolo analizziamo i giocatori consigliati, quelli sconsigliati e le possibili sorprese della prima giornata
23.08.2019 11:00 di Redazione Tuttofantacalcio    per tuttofantacalcio.it   articolo letto 470 volte
Fantacalcio, SURPRISE UP & DOWN 1^ GIORNATA
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

PARMA - JUVENTUS
Parma

Surprise -- > L’ex interista ha qualità interessanti e un ottimo tiro dalla distanza: Karamoh

Up -- > Ottimo precampionato per l’ivoriano che potrebbe regalarvi qualche bonus inaspettato: Gervinho

Down -- > Alterna buone prestazioni ad altre negative. Virate altrove: Laurini

Juventus
Surprise -- > Nel campionato alle porte, l’ex viola cerca riscatto e prestazioni convincenti per guadagnarsi la titolarità: Bernardeschi

Up -- > L’unica certezza in zona offensiva è lui. Ci terrà ad iniziare la stagione nel migliore dei modi: Ronaldo

Down -- > In questa stagione il tedesco avrà molta concorrenza a centrocampo. Rischia il posto: Khedira

FIORENTINA - NAPOLI
Fiorentina

Surprise -- > A Bologna ha mostrato di poter fare la differenza. Ora dovrà dimostrare altrettanto con la sua nuova squadra: Pulgar

Up -- > Ottima propensione al bonus e buoni voti in pagella. La “Viola” riparte da lui: Chiesa

Down -- > Il “Cholito” è fuori dal progetto di Montella e in forte odore di cessione: Simeone

Napoli
Surprise -- > Centrocampista dal grande potenziale, alla ricerca della definitiva consacrazione. Potrebbe essere la sua stagione: Zielinski

Up -- > Il belga è l’uomo più in forma dei partenopei in attacco: Mertens

Down -- > Se cercate un giocatore titolare sicuro e costante di rendimento non fate affidamento su di lui: Ghoulam

UDINESE - MILAN
Udinese

Surprise -- > Nella scorsa stagione il giovane attaccante ha alternato buone prestazioni ad altre negative. Cerca continuità: Pussetto

Up -- > Anche in questa stagione uno dei più pericolosi in zona offensiva è l’argentino: De Paul

Down -- > Giocatore molto discontinuo e incerto del posto da titolare: Ter Avest

Milan
Surprise -- > Ha tante qualità ed è propenso al bonus, ma deve trovare la continuità: Paquetà

Up -- > Lo spagnolo sembra vivere un buon momento di forma e il ruolo di trequartista sembra adatto a lui: Suso

Down -- > La continuità di rendimento non è il suo forte. Non puntate su di lui: Musacchio

CAGLIARI - BRESCIA
Cagliari

Surprise -- > Vista anche la squalifica di Rog, l’ex Boca Juniors avrà la chance di mettersi subito in mostra: Nandez

Up -- > Dopo l’ottima scorsa stagione, ci terrà a trovare il gol subito alla prima di campionato: Pavoletti

Down -- > Nelle ultime uscite non ha brillato particolarmente. Qualche sbavatura di troppo in fase difensiva: Ceppitelli

Brescia
Surprise -- > Ha fatto bene in cadetteria nelle ultime stagioni, ora avrà un’importante chances nel massimo campionato: Tonali

Up -- > In attesa di Balotelli, il capocannoniere dell’ultimo campionato di Serie B è il punto di riferimento offensivo della squadra di Corini: Donnarumma

Down -- > In Serie A non ha ancora mostrato una buona continuità di rendimento: Magnani

ROMA - GENOA
Roma

Surprise -- > È al centro del progetto tattico di Fonseca, possiamo aspettarci bonus e grandi prestazioni da lui: Zaniolo

Up -- > Tra i migliori del precampionato, ha licenza di spingere sulla fascia costituendo un pericolo per le difese avversarie: Kolarov

Down -- > Tra i peggiori nelle ultime uscite, non sembra ancora ben integrato nella difesa a 4: Mancini

Genoa
Surprise -- > Arrivato in punta di piedi nelle fila rossoblu garantisce spinta e ha una buona tendenza al bonus: Ghiglione

Up -- > È subito entrato nei meccanismi della squadra con autorevolezza, facendo centro al primo colpo con il suo marchio di fabbrica: il calcio di punizione: Schöne

Down -- > Giocatore poco avvezzo ai bonus che svolgera compiti tattici di regia e contenimento: Radovanovic

SAMDORIA - LAZIO
Sampdoria

Surprise -- > La partenza di Praet gli consegna un ruolo da titolare e dovrà essere bravo a sfruttarlo: Jankto

Up -- > Ha addosso la pressione di chi l'anno scorso ha vinto la classifica marcatori: Quagliarella

Down -- > Raramente porta soddisfazioni a livello fantacalcistico: Bereszynski

Lazio
Surprise -- > C'è curiosità su quale sarà il suo impatto in questa nuova stagione: Milinkovic-Savic

Up -- > Come attaccante perde un po' ma quando si accende è devastante: Correa

Down -- > Le gerarchie non sembrano cambiate e dovrà accontentarsi di un posto in panchina: Parolo

SPAL - ATALANTA
Spal

Surprise -- > Il cambio di squadra gli darà la motivazione per tornare a far bene: Di Francesco

Up -- > E' chiamato alla riconferma dopo l'ottimo scorso campionato: Petagna

Down -- > Avrà il difficile compito di marcare Zapata: Vicari

Atalanta
Surprise -- > Si è parlato tanto di lui in estate, vedremo come saprà integrarsi: Malinovskyi

Up -- > Da centrocampista avrà un'appetibilità decisamente più alta: Gomez

Down -- > Tanta esperienza ma va verificato il suo impatto con la serie A: Skrtel

TORINO - SASSUOLO
Torino

Surprise -- >  Esperienza, corsa e bonus al servizio della squadra. Evergreen: De Silvestri

Up -- > Le sue prestazioni hanno convinto Mazzarri a schierarlo con regolarita in coppia con Belotti: Zaza

Down -- > È l'anello debole della difesa granata. Non puntate su di lui: Bremer

Sassuolo
Surprise -- > Qualità, corsa e tendenza al bonus. Ci sono tutti gli ingredienti per una stagione da protagonista: Traorè

Up -- > Dopo un ottimo finale di stagione, quest'anno vuole confermarsi: Boga

Down -- > La concorrenza a centrocampo è aumentata, e lui non sembra in ottima forma per far cambiare idea a De Zerbi: Bourabia

VERONA - BOLOGNA
Verona

Surprise -- > Giocatore dalla buona inventiva, in questo turno può essere schierato: Verre

Up -- > Corsa e tanta qualità, sarà il punto di riferimento della fascia di destra: Lazovic

Down -- > Non ha mai giocato in serie A e rischiarlo è un azzardo: Empereur

Bologna
Surprise -- > Ottimo precampionato e con gli inserimenti può risultare pericoloso: Poli

Up -- > Inizia per lui la stagione in cui cerca la consacrazione definitiva: Orsolini

Down -- > I tanti acquisti sulla trequarti gli toglieranno ancora più spazio: Krejici

INTER - LECCE
Inter

Surprise -- > Il giovane talento ex Cagliari è in rampa di lancio e potrebbe regalarvi subito qualche bonus: Barella

Up -- > La sua pericolosità in zona offensiva è rinomata. Il +3 è possibile già all’esordio stagionale: Lukaku

Down -- > Conte crede in lui, ma negli ultimi anni gli è mancata la continuità: Candreva

Lecce
Surprise -- > Giocatore estroso e imprevedibile. Se siete amanti del rischio si può schierare: Farias

Up -- > Buon precampionato in cui ha mostrato una buona condizione e farà di tutto per mettere in difficoltà gli avversari: Lapadula

Down -- > Vista la pericolosità offensiva degli avversari è meglio che in porta viriate altrove: Gabriel


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Fantacalcio

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510