Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / News
VELAZQUEZ, Barak giocatore moderno, è incredibileTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 25 marzo 2023, 20:40News
di Redazione FV
per Firenzeviola.it
fonte Radio Bruno

VELAZQUEZ, Barak giocatore moderno, è incredibile

Julio Velazquez, ex tecnico dell’Udinese, parla così di alcuni giocatori della Fiorentina da lui allenati in carriera.  

Su Mandragora: “Per me è un ragazzo straordinario, una persona meravigliosa. A livello calcistico è intelligente, capisce il gioco. Dà tanto alla squadra, peccato per i tanti infortuni in carriera ma dà equilibrio, sa giocare bene ed è un vero leader, in campo e fuori. Con continuità può crescere ancora, ma è già un giocatore forte”. 

Su Barak: “Altro ragazzo straordinario. È diverso da Mandragora, sa giocare tra le linee e arriva in area avversaria. Sa stare in campo, ha senso della posizione: parliamo di un giocatore forte, moderno. Dà diverse soluzioni all’allenatore, è ancora giovane e può migliorare, ma il ricordo che ho di lui è incredibile. È un ragazzo umile che vuole sempre migliorare, sia tecnicamente che tatticamente”. 

Sulla Conference: “Nella gara col Lech Poznan la Fiorentina è favorita, ma in queste competizioni non c’è niente di facile. Penso che si debba guardare tutto partita dopo partita. Arrivare in fondo non è semplice ma la Fiorentina ci può riuscire. Adesso è in gran fiducia, fare sette vittorie di fila è tanta roba. Mi piace molto la Fiorentina, ha capacità di fare più cose in campo, anche in base all’avversario: è una squadra bellissima”.