Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fiorentina / Rassegna stampa
COR.SPORT, Amrabat per Zaniolo, ma occhio alla DeaTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 giugno 2024, 08:15Rassegna stampa
di Redazione FV
per Firenzeviola.it

COR.SPORT, Amrabat per Zaniolo, ma occhio alla Dea

L'edizione odierna del Corriere dello Sport-Stadio si concentra sul possibile scambio tra Fiorentina e Galatasaray riguardante Amrabat e Zaniolo. I viola, scrive il quotidiano, avrebbero proposto ai turchi uno scambio di prestiti, da vendere poi se con l'aggiunta del diritto o dell'obbligo di riscatto. L'idea dei dirigenti gigliati nasce dal rientro a Firenze del centrocampista marocchino dopo il prestito al Manchester United, che ha deciso di non riscattarlo, e del suo desiderio di lasciare subito il Viola Park. Stessa cosa dall'altra parte con l'ex Roma che è tornato alla casa base dopo il prestito, senza riscatto, all'Aston Villa e che ha voglia di riabbracciare l'Italia. 

L'affare non è semplice, con i giallorossi che vorrebbero cedere Zaniolo a titolo definitivo, ma uno scambio di prestiti con una contropartita finale gradita potrebbe sbloccare la questione. Contropartita che potrebbe essere appunto Amrabat. Nel caso poi verrebbe probabilmente inserito per entrambi un riscatto corposo, da vedere se con obbligo o solo con diritto.

La Fiorentina ovviamente non è la sola ad aver messo nel mirino il trequartista spezzino, su di lui c'è anche l'Atalanta. I bergamaschi hanno proposto ai turchi un prestito oneroso a 2-3 milioni più un riscatto fissato a 16-17. Vedremo chi la spunterà, con un ruolo chiave che probabilmente sarà proprio del diretto interessato: Nicolò Zaniolo.