Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Dal campionato falsato ai rimpianti legati a Allan e Koulibaly: De Laurentiis a 360°

Dal campionato falsato ai rimpianti legati a Allan e Koulibaly: De Laurentiis a 360°TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
venerdì 04 settembre 2020 00:53I fatti del giorno
di Simone Bernabei

Altra giornata con Aurelio De Laurentiis grande protagonista, quella che si è appena conclusa. Il presidente del Napoli è tornato a parlare e al solito non le ha mandate a dire, parlando a 360° del Napoli e di tutto ciò che circonda il mondo del calcio. "E' un campionato falsato perché nessuno ha avuto la cultura dell'azione, una controffensiva razionale che risponde alla legalità, alla logica e alla salute. Si può fare questo campionato o no? Se io non posso stare a contatto come tifoso io non posso nemmeno fare uno sport di contatto", il primo affondo del numero uno azzurro in merito all'inizio imminente del prossimo torneo. Quindi l'attacco, forte, alle istituzioni: "Alla UEFA dovrebbero dare tutti le dimissioni".

Spazio al mercato - Il presidente del Napoli non ha perso occasione per aggiornare anche sulle varie trattative di mercato, sia in entrata che in uscita. Il mirino è stato puntato subito sui nomi di Koulibaly e Milik: "D'ora in poi quando ci saranno offerte importanti noi cederemo tutti, anche se stanno qui da un anno. In questo paese e in questa Europa io e i tifosi dobbiamo vivere alla giornata perché è quello che ci richiedono. Noi faremo del nostro meglio lavorando alla giornata: quando mi sono stati offerti 110 milioni di euro sono stato scorretto a non cedere Koulibaly, così come Allan al PSG", il rimpianto di De Laurentiis. Quindi gli acquisti, col nome di Papastathopoulos che potrebbe scaldarsi nelle prossime ore: "Ci stiamo lavorando", l'ammissione di ADL prima di chiudere con l'ultimo arrivato, ovvero Victor Osimhen. "Secondo me tutte le qualità le ha, ma soprattutto ha una qualità importante: è un giovanissimo che è riuscito a superare la sua adolescenza perdendo i genitori in tenerissima età ed è cresciuto in un paese complicato come la Nigeria", il suo pensiero sull'ex Lille.

CLICCA QUI per tutte le parole di Aurelio De Laurentiis

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000