Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Ascoli, Carrera: "Consapevoli dell'importanza della gara, dobbiamo pensare a vincere"

Ascoli, Carrera: "Consapevoli dell'importanza della gara, dobbiamo pensare a vincere"TUTTO mercato WEB
giovedì 9 maggio 2024, 18:40Serie B
di Tommaso Maschio

Il tecnico dell’Ascoli Massimo Carrera ha parlato in conferenza stampa in vista della delicata sfida contro il Pisa in cui i marchigiani andranno a caccia di un successo per evitare la retrocessione diretta e poter sperare, a seconda dei risultati di Spezia e Ternana, di salvarsi senza passare dai play out: “Dobbiamo pensare a vincere la partita, l’abbiamo preparata sapendo che dovremo fare la nostra prestazione davanti ai nostri tifosi, dobbiamo stare concentrati senza pensare a niente, fare il lavoro preparato in questi giorni e basta. Il Pisa ha giocatori di qualità e dovremo essere bravi a toglier loro le possibili giocate e ad essere aggressivi. - continua Carrera come si legge sul sito del club - Sono tutti abili, stasera andremo in ritiro, domani mattina faremo la rifinitura e decideremo come mettere in campo la squadra. Tatticamente stiamo valutando molte cose per mettere in difficoltà l’avversario, sappiamo l’importanza della partita, siamo concentrati su quello che dobbiamo fare noi”.

Spazio poi a due veterani come Viviano e Botteghin: “Emiliano porta la sua esperienza al campo, in allenamento, nello spogliatoio e in panchina, è una risorsa molto utile che stiamo utilizzando. Botteghin? Si fa fatica a rientrare da un infortunio, ma si è allenato molto bene e domattina decideremo”.

Infine un pensiero sul suo percorso sulla panchina dell’Ascoli: “Se sono soddisfatto del rendimento da quando sono arrivato? Ni, si può fare sempre qualcosa in più, ora dobbiamo completare il percorso iniziato nove partite fa e rimanere in B. La Società? È sempre in ritiro con noi e ci dà un supporto importante”.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile