Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

...Andrea Paroni

...Andrea Paroni
martedì 01 settembre 2020 00:00L'altra metà di
di Barbara Carere

Il portiere della Virtus Entella, Andrea Paroni e sua moglie Ariannasi sono conosciuti circa nove anni fa nel periodo estivo, proprio come ci racconti Lady Paroni in esclusiva per la nostra rubrica: "Ci siamo conosciuti nell'estate del 2011 - confida Arianna - tramite un'amica in comune. Abbiamo trascorso una giornata insieme al mare con alcuni amici e da lì abbiamo iniziato a sentirci".

E' stato amore a prima vista?
"Per lui è stato amore a prima vista, io invece mi sono innamorata piano piano.. diciamo che mi sono fatta corteggiare un po’ (ride,n.d.r.)".
Cosa ti ha fatto innamorare di lui?
"Mi ha fatto innamorare la sua sensibilità, la sua attenzione verso gli altri e la sua bontà in generale. È il classico ragazzo d’altri tempi, sono davvero fortunata ad averlo incontrato".
Un suo pregio?
"La sua determinazione".
Un suo difetto invece?
"E' troppo autocritico in tutti i suoi aspetti e permaloso, due difetti (ride,n.d.r.)".
Com'è nella vita privata Andrea Paroni?
"Nella vita privata è un normalissimo ragazzo di trent'anni. Ama le cose semplici, guardare una serie tv,, leggere qualche libro e giocare con i suoi figli".

Ricordi la proposta di matrimonio?
"Beh Barbara, la proposta di matrimonio non potrò mai dimenticarla!! Era il quattro luglio del 2015, eravamo a New York, (giorno dell'indipendenza americana e nella città di NY organizzavano fuochi d'artificio e spettacoli pirotecnici in giro per la città!). Abbiamo prenotato un aperitivo in un rooftop con vista sull’Empire State Building e nel momento dei fuochi mi ha dato una lettera, al termine della quale ha tirato fuori la fatidica scatoletta con dentro il solitario di Tiffany che aveva comprato pochi giorni prima a Las Vegas! (Senza che mi accorgessi di nulla ovviamente). Non ho potuto dire di no (ride,n.d.r.)".
Il ricordo più bello del vostro matrimonio?
"Il ricordo più bello del matrimonio, oltre alle promesse che ci siamo scambiati in chiesa, è stato il taglio della torta. Uno scenario da favola, contornato da fiori e candele. Davvero emozionante".

Com'è nelle vesti di papà?
"Abbiamo una bambina di nome Vittoria di quasi 3 anni e un bimbo Filippo di 6 mesi. Andrea è un papà esemplare, attento, giocherellone e tanto affettuoso. È davvero bello vederli assieme".
Chi cucina in casa?
"In casa cucino io, anche se non è una mia grande passione, quando voglio prenderlo per la gola gli preparo le cotolette, va matto".
Come trascorrete il tempo libero?
"Il tempo libero lo trascorriamo facendo qualche passeggiata insieme ai nostri bimbi o andando a pranzo fuori se è una bella giornata! Amiamo la semplicità".
E' una persona scaramantica?
"Scaramantico non mi sembra. Non ha riti pre gara, ci scambiamo solo messaggi prima che entri in campo".
Cosa non ti piace del suo lavoro da calciatore?
"La cosa che mi piace meno sono i ritiri. Vorrei che non passasse mai le notti fuori casa anche se so che è impossibile".
Invece cosa ti piace?
"A dirti il vero, la dinamicità di questo sport e il fatto che si possano conoscere tante persone nuove ogni anno".
Qual è la sua dimostrazione d'amore quotidiano?

"La sua dimostrazione d'amore quotidiano è il bacio del buongiorno e della buonanotte. Poi ogni piccola attenzione quotidiana che ha nei miei confronti, dal messaggio appena finisce allenamento per sapere se io e i bambini stiamo bene, al mettere in lavastoviglie i piatti della cena".
Dove avete trascorso le vacanze estive?
"Quest’anno abbiamo trascorso le vacanze in Sardegna, nel luogo in cui ha passato tutte le estati della sua infanzia".
C'è qualcosa che vorresti dirgli attraverso questa intervista?
"Vorrei dirgli di credere di più in se stesso. È un uomo davvero speciale e io, Vittoria e Filippo siamo fortunati ad averlo come marito e padre, ti amiamo infinitamente ".
Arianna grazie per questa bella chiacchierata però prima di lasciarci il tuo saluto agli amici che leggono TMW.
"Certamente Barbara, io ed Andrea li salutiamo con grande simpatia".




Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Napoli super, ora può sognare. Viola e Cagliari caccia al riscatto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000