HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
L'Angolo di Calcio2000

Conte, che impatto! Juve? Ci vorrebbe James Bond… Intanto Higuain…

12.06.2019 06:00 di Fabrizio Ponciroli  Twitter:    articolo letto 28567 volte

Il puzzle con i 20 “santini” delle panchine, con tempi biblici (calcisticamente parlando), sta per essere completato. Con fatica, gli ultimi club che ancora mancano all’appello, stanno individuando il condottiero al quale affidare le proprie truppe, sperando di beccare quello giusto. Bene, l’armata più corposa, quella a tinte bianconera, è ancora alle prese con quello che è il grande enigma dell’estate 2019. Ogni mattina, il tifoso bianconero si alza… Si lancia sul proprio smartphone e, con voracità, spulcia tra le news, alla ricerca dell’unica, vera, notizia che gli interessa, ossia il fatidico nome di chi siederà sulla panchina della Vecchia Signora per la stagione 2019/20. E, ogni mattina, il tifoso bianconero resta disilluso… Ormai siamo alle “foto taroccate”. C’è chi vede Guardiola dal panettiere sotto casa e chi ha incontrato Sarri dal gelataio. Si è perso il controllo. Nessuno comprende l’unica, semplice, verità: la Juventus non ha intenzione di far trapelare nulla su questa faccenda… Un amico di Roma, giornalmente, mi chiede novità. Vorrei tanto accontentarlo, si vede che soffre per questa estenuante attesa ma, ripeto, non c’è modo di sapere nulla. Ci vorrebbe il miglior James Bond per “scardinare” il bunker bianconero e saperne di più ma, fino a prova contraria, non è legale. Quindi, armandoci di calma in stile Confucio, aspettiamo…
Eppure, almeno su questo ci sono conferme, la Juventus si sta muovendo anche sul fronte calciatori. Ad esempio, c’è la volontà di risolvere il rebus Higuain in tempi rapidi. La pista che porta il Pipita a Roma non è da escludere, anzi… Luca Pellegrini piace molto a Paratici e Higuain (con il probabile addio di Dzeko) potrebbe far comodo. Il neo tecnico Fonseca ha un progetto ambizioso. Avere un Higuain motivato e desideroso di dimostrare a tutti che non ha intrapreso il viale del tramonto potrebbe rilanciare una piazza che, al momento, vive solo di ricordi. In fin dei conti, parliamo sempre di un attaccante che ha sbagliato una sola stagione (l’ultima)…
Ovviamente non si può non soffermarsi sull’Inter. Conte (sarà protagonista anche sul prossimo numero di Calcio2000) ha già avuto un impatto devastante sull’Inter. Il popolo nerazzurro è caldissimo, pronto a sostenerlo in quella che sarà una “battaglia in stile Trono di Spade”. L’ex tecnico, tra le altre, di Juventus, Nazionale e Chelsea, ha intenzione di fare il botto. Vuole tener fede al suo credo, quello che lo ritrae come un “vincitore seriale”. Non ha nessuna intenzione di lottare per il secondo posto ma punta allo Scudetto, senza mezzi termini. E la società è pronta a dargli tutto ciò che gli serve per provare a scalzare la Vecchia Signora dal trono… I nomi che circolano sono pesanti, illustri, gratificanti. Anche qui ci sono, tuttavia, un paio di grane, ovvero Icardi e Perisic. Il primo pare deciso a non andarsene. L’unica meta gradita, sembrerebbe la Juventus (che non ha mostrato grande interesse). Il secondo vuole la Premier League ma, al momento, di offerte reali non se ne sono viste… Insomma, l’Inter è pronta a fare follie sul mercato ma vorrebbe prima “liberarsi” delle eccedenze…
Lo confermo: molti devono ancora programmare le vacanze, eppure c’è già una curiosità enorme attorno alla prossima stagione. Dopo otto anni di dominio bianconero, è forte il desiderio, da parte delle avversarie dirette, di rialzare la cresta. Conte è un gladiatore, sa che per battere la Juventus bisogna essere mentalmente indistruttibili. Ha già iniziato a lavorarsi l’ambiente, vuole tutti al suo fianco. Ancelotti è più riservato ma, a Napoli, si stanno attrezzando per essere della partita… Ci divertiremo, ne sono certo. Prima, però, c’è da completare il puzzle… Magari la prossima mattina sarà quella buona!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie L'Angolo di Calcio2000

Primo piano

TMW - Pastorello: "Lukaku? L'Inter ci sta provando seriamente" Blitz di mercato quest'oggi nella sede dell'Inter, con l'agente Federico Pastorello che all'uscita degli uffici del club nerazzurro si è fermato a parlare brevemente con i cronisti: "Abbiamo parlato di Vergani, era la situazione più urgente. Lukaku? È un sogno e come tale è difficile...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510