HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
La Giovane Italia

Ranking Primavera 1, provincia al potere. Primavera 2, super Milan

La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro
31.10.2019 08:45 di La Giovane Italia   articolo letto 14282 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Torna l’appuntamento settimanale con i ranking firmati La Giovane Italia, che oggi vi tengono compagnia con le classifiche di rendimento dedicate ai campionati Primavera 1 e 2, aggiornate dopo il sesto turno della stagione. Due graduatorie, quelle legate alla massima categoria giovanile, che prendono in considerazione tutti i ragazzi in rampa di lancio verso il calcio professionistico, che si stanno costruendo un futuro da grandi con le loro ultime esperienze nel vivaio. Per consultare le classifiche complete di tutti i 16 ranking LGI sarà invece possibile registrarsi nell’apposita sezione presente sul sito internet de La Giovane Italia.

Provinciali a chi? – La sesta giornata del campionato Primavera 1 ha regalato una vera e propria rivoluzione al comando della graduatoria del Ranking curato da La Giovane Italia. I moti di provincia hanno infatti detronizzato, almeno per il momento, la borghesia delle big storiche, scalzate dal podio per mano di tre grandi protagonisti che stanno rendendo grandi le piccole, trascinate a suon di gol e prestazioni di altissimo livello. Prendete Fabian Pavone, per esempio: l’attaccante classe 2000 sta facendo le fortune del Pescara, grazie ai sei gol realizzati in altrettante gare stagionali. La sua doppietta ha contribuito a fermare la Fiorentina sul risultato di 3-3, in un inedito “super anticipo” del martedì che ha lanciato l’attaccante del Delfino al comando in solitaria della classifica di rendimento firmata LGI. Un rendimento che gli è valso anche l'esordio in Serie B, festeggiato nel turno infrasettimanale giocato contro la Juve Stabia. Alle spalle del leader, scalpita un altro attaccante che sta lanciando in orbita la propria squadra. Luca Gagliano si conferma più che mai faro di un Cagliari che non smette di stupire, e che col successo ai danni della Lazio è volato al comando solitario della classifica. Merito anche e soprattutto della doppietta del bomber rossoblù, che si è portato a quota cinque gol stagionali prenotando un posto in prima fila nella classifica marcatori e nel Ranking di categoria. Completa il podio Flavio Bianchi, capitano del Genoa che non è riuscito ad evitare il k.o. dei suoi contro la Roma, rimanendo a secco per la seconda volta in stagione.

Top 5 Primavera 1 – Fabian Pavone (2000, Pescara) 26; Luca Gagliano (2000, Cagliari) 24; Flavio Bianchi (2000, Genoa) 24; Alessio Riccardi (2001, Roma) 24; Thomas Schirò (2000, Inter) 22.

Rossonero brillante – Gol, emozioni e talenti protagonisti anche nel campionato Primavera 2, che sta con tutta probabilità regalando l’avvio di stagione più esaltante della sua giovane storia. Nella serie cadetta la tendenza pare invertirsi rispetto a quanto accaduto nel Primavera 1: clima reazionario, con i talenti delle grandi sgomitano per farsi luce e riportare in alto i propri colori. L’esempio lampante è quello di Marco Brescianini, autore di una doppietta nel 6-0 col quale il Milan ha liquidato il Parma, continuando la caccia alla vetta occupata da un Verona che non vuol proprio saperne di rallentare il passo. Il centrocampista rossonero, che ha già all’attivo esperienze importanti nel giro della prima squadra, è salito sul gradino più basso del podio del Ranking LGI di categoria. L’obiettivo è ben chiaro: riportare il Milan nella massima serie giovanile, un traguardo che passa anche dal rendimento di alto livello della mezzala rossonera. Non cambia, invece, la coppia al comando della classifica di rendimento: Francesco Ruocco e Salvatori Rimoli continuano nelle loro prestazioni in fotocopia, in un weekend che li ha visti entrambi rimanere all’asciutto lasciando così invariate le posizioni di vertice.

Top 5 Primavera 2 – Francesco Ruocco (2001 Brescia) 27; Salvatore Rimoli (2001 Lecce) 26; Marco Brescianini (2000 Milan) 25.5; Marco Ballarini (2001 Udinese) 24; Joseph Mangiaratti (2002 Perugia) 24.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie La Giovane Italia

Primo piano

...con Caliendo “Ibra in Italia? Mi sembra più una manovra mediatica che una cosa reale”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Antonio Caliendo. Quindi non crede al trasferimento al Milan? “Ho letto e ascoltato diverse dichiarazioni da parte dei dirigenti del Milan, hanno dichiarato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510