Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Sersanti, il volo del grifone: in C col Grosseto, adesso la Fiorentina

Sersanti, il volo del grifone: in C col Grosseto, adesso la FiorentinaTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 29 maggio 2020 08:45La Giovane Italia
di La Giovane Italia
La Giovane Italia vi porta alla scoperta dei nuovi talenti del calcio italiano, raccontandovi ogni giorno, alle 8:45, le storie dei giovani di casa nostra e dei club che scommettono su di loro

Il Grosseto ha in fresco la bottiglia buona, pronta per essere stappata per festeggiare un ritorno tra i professionisti che sarà sancito ufficialmente dal prossimo consiglio federale della FIGC. I maremmani, ripartiti dal campionato di Eccellenza toscana nel 2017 in seguito ad una serie di vicissitudini societarie, erano infatti al comando del Girone E del campionato di Serie D, prima dello stop ai campionati imposto dal coronavirus. Una classifica che, in caso del più che probabile stop definitivo alla Lega Nazionale Dilettanti, dovrebbe incoronare i grifoni tra le nove formazioni promosse in Serie C.

Pendolare… promosso - Tra i grandi protagonisti dell’annata del Grosseto c’è anche Alessandro Sersanti: diciotto anni compiuti da qualche mese e una promozione già sul curriculum, in un’annata che lo ha lanciato nell’orbita del grande calcio. Nativo proprio di Grosseto, il centrocampista classe 2002 ha vissuto anni da pendolare sulla strada per Siena, vestendo i colori bianconeri lungo tutta la trafila del settore giovanile. Cinque giorni a settimana, oltre un’ora di strada all’andata e altrettanta al ritorno. Sacrifici che sono tornati decisamente utili nella sua prima annata tra i grandi, vissuta con un anno di anticipo rispetto alla tabella di marcia, trasferendosi in prestito proprio nel club della sua città natale. E l’impatto col campionato di Serie D è stato da giocatore davvero importante: 26 presenze e 3 reti, con un apporto decisivo per spingere il Grosseto al vertice del Girone E, in un’annata che attende solo di essere coronata con la ratifica del sospirato ritorno in Serie C.

Scatto viola - Le prestazioni di altissimo livello del ragazzo maremmano hanno acceso le sirene dei club di Serie A: Juventus, Roma e Sassuolo lo avevano messo nel mirino, e anche il Monza si era informata sul conto del ragazzo. A spuntarla, però, è stata la Fiorentina: i viola si sono mossi in anticipo, sfruttando anche la vicinanza geografica, assicurandosi il cartellino del ragazzo in vista della prossima stagione. Sersanti avrebbe con tutta probabilità vestito la maglia gigliata già nella Viareggio Cup, poi posticipata a causa della pandemia. Un trasferimento rimandato al 2020/21, quando la Fiorentina potrà accogliere questo giovane centrocampista, che sa abbinare tecnica e geometrie in fase di costruzione a tempismo e solidità quando si tratta di interrompere le trame avversarie. Destro naturale, dotato di una buona fisicità che utilizza per farsi sentire anche nel gioco aereo, Sersanti si è mostrato pronto sin da subito per giocare da protagonista nella massima serie dilettantistica, meritando la promozione sul campo e un salto di qualità notevole per la sua giovane carriera. Un profilo esemplare anche sul piano caratteriale: educato, propenso al lavoro e brillante anche nel rendimento scolastico, Sersanti è pronto ad un’altra prova importante per la sua giovane carriera. La Fiorentina lo aspetta, e Alessandro non vede l’ora di scoprire quanto gli dona la maglia viola.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000