Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Rassegna stampa
Calciomercato Lazio | Stengs obiettivo concreto, ma lo scambio con Isaksen...
sabato 22 giugno 2024, 07:30Rassegna stampa
di Niccolò Di Leo
per Lalaziosiamonoi.it

Calciomercato Lazio | Stengs obiettivo concreto, ma lo scambio con Isaksen...

CALCIOMERCATO LAZIO - La Lazio tiene in gioco più piste. Si guarda intorno, studia possibili colpi, punta su alcuni, ma tiene in piedi anche altri. Un lavoro costante e continuo che rimescola in continuazione le carte e che rende poco chiari i movimenti di Lotito e Fabiani. Tra le poche certezze di queste settimane c'è il fatto che Calvin Stengs sia un obiettivo concreto.

Il trequartista è stato individuato come possibile sostituto di Luis Alberto. Ha qualità con la palla al piede, è bravo nello stretto e ha dimostrato anche di saper mandare in porta i compagni, come confermano i 18 assist nell'ultima stagione. Un pericolo costante che a Roma conoscono bene e che, dopo averlo sofferto per due anni da avversario, oggi vorrebbero portarlo a Formello.

ISAKSEN - Da giorni sono state avviate le trattative con il Feyenoord. Il club olandese ha aperto alla cessione, ma in cambio ha chiesto il cartellino di Gustav Isaksen, vecchio pallino del club di Rotterdam fin dai tempi in cui ancora giocava per il Midtjylland. La possibilità di imbastire uno scambio tra i due calciatori, però, per il momento non è stata presa in considerazione dalla Lazio. I biancocelesti puntano a trattenere un ragazzo sul quale hanno investito solo un anno fa e su cui credono ciecamente, andando invece a rimpolpare la rosa anche con l'arrivo di Stengs. Per il momento, dunque, da Formello sposano la filosofia del 'o tutto, o niente': o arriva Stengs e resta Isaksen, oppure non se ne fa nulla.

Pubblicato il 21/06 alle 09.15