HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » livorno » Livorno Calcio
Cerca
Sondaggio TMW
Qual è il vostro miglior acquisto dopo il primo trimestre?
  Muriel (Atalanta)
  Nainggolan (Cagliari)
  Ribery (Fiorentina)
  Lukaku (Inter)
  De Ligt (Juventus)
  Hernandez (Milan)
  Kulusevski (Parma)
  Lozano (Napoli)
  Smalling (Roma)
  Caputo (Sassuolo)

Cittadella sarà il prossimo avversario

28.10.2019 12:42 di Carlo Pannocchia    per amaranta.it   articolo letto 100 volte
Cittadella sarà il prossimo avversario
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport

Livorno - Il prossimo match di campionato metterà di fronte Cittadella e Livorno. I veneti sono alla tredicesima partecipazione in serie B, la prima nel 2000/01. Il Cittadella occupa attualmente l'ottavo posto a pari merito con il Pescara con 13 punti. I veneti in casa hanno totalizzato 6 punti, frutto di due vittorie ed altrettante sconfitte. Nelle ultime quattro gare (2 vittorie, 1 pareggio ed altrettante sconfitte), con l’ultima sconfitta patita fra le mura amiche contro il Cosenza (1-3). Il modulo preferito di mister Venturato è il 4-3-1-2 a rombo, che sarà quindi riproposto anche martedì contro il Livorno. Il portiere Paleari sarà difeso da Ghiringhelli, Adorni, Camigliano e Benedetti. Il centrocampo sarà guidato dal centrale ex amaranto Iori sarà completato da Vita e Branca, con sugli esterni Vita e Branca. Dietro le due punte agirà Bussaglia. In attacco l'ex Verona Luppi. Accanto a lui agirà il nuovo acquisto Rosafio arrivato dalla Cavese. Gli infortunati sono quattro: Frare, fastidio alla tibia, De Marchi (trauma cranico e distorsione del rachide cervicale), Gargiulo (distorsione al ginocchio e interessamento del menisco) e Vrioni (lesione ai muscoli flessori). Non saranno quindi a disposizione del mister, avendo tempi di recupero ancora lunghi, l'unico che avrebbe le chance di recuperare è la punta Giacomo Vrioni. Un solo ex della gara contro il Cittadella di Venturato. E' l'ex amaranto Manuel Iori classe 1982. Nel 2010 il Chievo Verona lo gira in prestito con diritto di riscatto al Livorno in serie B. Gioca con continuità il campionato, disputando 39 partite (3.437' minuti giocati), 3 gol e due assist. Termina la stagione al 7° posto, sfiorando i playoff per la serie A. A fine stagione non viene riscattato dalla società amaranto, quindi ritorna al ChievoVerona.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Livorno

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510