HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » potenza » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Gaetano Arcieri, la passione per i colori rossoblù!

11.10.2019 20:40 di Giuseppe Rita    per tuttopotenza.com   articolo letto 42 volte

Ci sono dei momenti, delle situazioni, delle  occasioni, nelle quali è giusto dare risalto e merito a coloro che nell’ombra, senza apparire, riescono con un “lavoro oscuro”, poco appariscente,  ma concreto,  ad offrire  un sostanzioso contributo alla “causa rossoblù”.

Sotto "l’occhio di bue" dei riflettori ci piace oggi mettere Gaetano Arcieri, factotum, tuttofare della società del leone.

Ricordo  qualche anno fa, all’epoca della gestione del  duo campano, quando l’ottimo Gaetano,  in punta di piedi, come sono le persone umili e modeste,  che fanno senza dire, e agiscono senza proclami, si offrì per dare la sua concreta collaborazione alla risoluzione dei problemi logistici della società del leone. Si mise a disposizione del Team Manager dell’epoca Vincenzo Palmieri, riuscendo ben presto a ritagliarsi un ruolo operativo altamente apprezzato.

Era il periodo in cui si realizzò il terreno in sintetico e Gaetano ben presto acquisì cognizioni sulla sua ottimale manutenzione, e non era di rado vederlo sul trattorino, del quale  curava direttamente sulla sua efficienza, per sistemare le eventuali criticità del manto verde.

Gli veniva offerto il ticket domenicale per assistere alle gare del Potenza, ma il più delle volte lo rifiutava volendo dare il suo contributo in solido,  a quei colori che tanto ama.

Con molti giocatori che  vestono, ed hanno vestito,  i colori del Potenza,  Gaetano riesce, ed è riuscito,  ad instaurare un feeling particolare di amicizia, socializzazione, oltre che corretti e socievoli rapporti interpersonali.

E' frequente  il coinvolgimento della consorte e del figlio nel familiarizzare con le famiglie dei giocatori.

Trovare un punto d’appoggio importante e serio per ragazzi che arrivano in una nuova città è qualcosa di un valore inestimabile. Gaetano da ottimo anfitrione riesce a far sentire meno soli e a “casa propria” anche chi è di indole schivo e di carattere  più introverso.

Premiare Gaetano è stato un atto di riconoscenza verso una persona che merita. E sono certo che la maglia regalatagli, rimarrà  per sempre, uno dei ricordi più preziosi, cari e  belli. Se gli si offrisse la luna, per averla,  avreste un cortese, ma fermo,  diniego....ne sono convinto !

Assistere ad un gruppo di giocatori , compresi i tecnici, attorno al festeggiato trasmettono il messaggio di sana aggregazione e dei sani principi di cui sono dotati i giocatori  del Potenza. E’ un segnale importante per i tifosi e gi appassionati rossoblù.  Con questo “clima” e con questi sentimenti,  nessun obiettivo , nessun risultato, nessun sogno,  può essere precluso! I tifosi gongolano...

La Società, i giocatori , lo staff tecnico e organizzativo e tutta la collettività della laboriosa città capoluogo della Basilicata,  devono  tanto  ad un figlio della nostra terra, che trasmette i valori pregnanti della nostra civilissima comunità.

GRAZIE, Gaetano!


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Potenza

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510