HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » potenza » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

Il Rende a Matera?...ci siamo quasi...

12.10.2019 20:17 di Redazione TuttoPotenza    per tuttopotenza.com   articolo letto 59 volte
Fonte: Sassilive.it
Il Rende a Matera?...ci siamo quasi...
© foto di Uff. Stampa Rende Calcio

Mancano solo le firme ma l’accordo tra il presidente del Rende Fabio Coscarella e l’Amministrazione Comunale di Matera è stato raggiunto nel tardo pomeriggio durante un incontro all’hotel San Domenico tra il numero uno del club calabrese e l’assessore allo sport del Comune di Matera, Giuseppe Tragni. L’accordo sulla parola era stato già raggiunto nel mese di settembre ma per motivi logistici l’intesa è slittata ad ottobre. Questa sera l’incontro decisivo nel quale Fabio Coscarella ha ribadito la volontà di far giocare le gare interne di questo campionato di serie C allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno. Come è noto il Rende sta disputando le gare interne allo stadio “Luigi Razza” di Vibo Valentia ma il presidente Coscarella ha sempre dato priorità ad un trasferimento nella città dei Sassi. Dopo aver raggiunto un accordo nelle scorse settimane per far montare i seggiolini richiesti dalla Lega Pro in tribuna centrale (800 posti) e nelle due tribune laterali (1000 posti), Coscarella ha dichiarato di voler montare anche altri 1200 seggiolini in gradinata per una capienza complessiva di 3000 posti durante le gare interne del Rende allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera.

Una scelta che rappresenta un appello alla tifoseria materana per sostenere il Rende in questa difficile stagione in serie C. Dopo le prime otto giornate la squadra si ritrova in coda alla classifica con 2 punti, uno dei due conquistati dal nuovo allenatore Andrea Tricarico, subentrato ad Angelo Andreoli dopo la pesante sconfitta subita alla 6^ giornata sul campo della Paganese per 5-1. Con Tricarico in panchina il Rende ha perso di misura la gara interna con il Potenza ma ha trovato un punto prezioso domenica scorsa sul campo dell’Avellino, anche grazie ad un rigore parato da Savelloni. Mercoledì il Rende è stato eliminato dalla Coppa Italia di serie C dopo la sconfitta rimediata per 4-1 al Viviani contro il Potenza. Il calendario impone adesso un’altra trasferta al Rende, proprio sul campo della Vibonese e quindi se l’accordo con il Comune di Matera sarà raggiunto dopo aver montato i seggiolini allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno il Rende potrebbe “esordire” a Matera in occasione del secondo turno infrasettimanale, valido per l’11^ giornata, in programma mercoledì 23 ottobre contro la Viterbese.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Potenza

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510