HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » potenza » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

Il Rieti dovrà pagare gli stipendi vecchi e nuovi entro il 16 Dicembre altrimenti sarà estromesso dal campionato.

21.10.2019 20:46 di Redazione TuttoPotenza    per tuttopotenza.com   articolo letto 73 volte
Fonte: rietilife.com

Il Rieti è tornato da Lentini a metà pomeriggio: 2-1 in rimonta ieri grazie al doppio Marcheggiani, poi ripartenza verso Rieti con sosta rigenerante per la notte a Torre del Greco voluta dalla nuova società e allenamento di scarico allo Scopigno, in corso dalle 15.30 con il nuovo tecnico Bruno Caneo. Un’occasione per stringere la mano al tecnico all’ex Genoa e Inter (ha lavorato con Gasperini ed ex calciatore del Pisa con cui ha vinto la Mitropa Cup) e conoscersi. C’è poco tempo: mercoledì c’è il derby con la Viterbese (sesta in classifica con 17 punti) gara che tra i professionisti il Rieti non ha mai perso. Il clima derby c’è, anche grazie al successo contro la Sicula Leonzio che ha riacceso speranza e passione, grazie all’attaccamento dei tifosi e all’orgoglio della squadra. Ma non è tutt’oro.

l successo di ieri, di fatto, tamponerà la penalizzazione: -4 che arriverà prossimamente per il Rieti che ora (e dopo 10 gare) possiede solo 5 punti. Oggi, inoltre, in città ci sono i rappresentanti della società di revisione e consulenza, Deloitte, che per conto di Lega e Figc accerta la situazione di pagamenti e documenti. Di fatto da oggi diventerà ufficiale il fatto che il Rieti non ha pagato entro la scadenza del 16 ottobre quanto c’era da versare (circa 160mila euro di emolumenti) a giocatori e staff. Stipendi che non sono stati ancora pagati: la nuova proprietà, la Ital Diesel Srl, ha chiesto pazienza ai giocatori che aspettano, ma non troppo visto che hanno messo in mora la società. Cosa significa? Che il club ha tempo 20 giorni per pagare. Data ultima utile: 6 novembre. Altrimenti la squadra potrebbe non scendere in campo e potrebbe partire un iter davvero duro per il club e tutto il movimento.

Una situazione delicata e da seguire, che chiaramente sarebbe azzerata nel momento in cui la società pagherà quanto dovuto ai calciatori per luglio e agosto. Sì, perché chi è arrivato in questa stagione, dal Rieti non ha preso nulla e chi c’era già dallo scorso anno ha preso solo gli stipendi di fine 2018-2019. Tutti sperano la cosa si risolva presto, chiarendo che non si può più sgarrare: il 16 dicembre c’è una nuova scadenza federale. Non adempiere ai pagamenti di settembre e ottobre a ridosso di Natale significherebbe esclusione dal campionato. Una macchia incancellabile per lo sport reatino e per la città.

Alle 18, intanto, sono stati presentati il responsabile dell’area tecnica Luigi Pavarese e anche il nuovo allenatore dei sabini Bruno Caneo. Mentre sono arrivati tantissimi messaggi di stima e ringraziamento a Lorenzo Pezzotti, il traghettatore da 4 punti in 3 gare che oggi è tornato al suo lavoro.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Potenza

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510