HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » potenza » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

Un comune potentino presenta istanza di fallimento nei confronti della "casa madre" dell'Avellino la Sidigas.

19.11.2019 20:38 di Redazione TuttoPotenza    per tuttopotenza.com   articolo letto 53 volte
Fonte: Anteprima24.it
Un comune potentino presenta istanza di fallimento nei confronti della "casa madre" dell'Avellino la Sidigas.
© foto di Matteo Ferri

E’ stata rinviata al prossimo 3 dicembre l’udienza per la Sidigas. La sezione fallimentare del Tribunale di Avellino ha disposto lo slittamento dell’udienza per l’azienda della distribuzione del gas che nella giornata di oggi avrebbe dovuto presentare il piano di ristrutturazione del debito. Il colpo di scena di giornata è stata la presentazione di altre tre istanze di fallimento tra cui la Cosmopol e due comuni uno irpino, l’altro lucano Sasso di Castalda che avanza crediti dalla società che regge il club irpino per circa 50.000 euro.

Nei prossimi giorni potrebbero esserci delle novità per quanto concerne gli asset sportivi. La società partenopea rappresentata dall’amministratore unico Dario Scalella dovrà operare dei tagli nel più breve tempo possibile. Da qui la possibile svolta societaria per l’Us Avellino 1912. Tra le novità della cordata Izzo, Circelli e Martone ci sarebbe l’incarico affidato ad una vecchia conoscenza del mondo biancoverde. Tutti i passaggi burocratici sportivi saranno seguiti dall’avvocato, Eduardo Chiacchio.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Potenza

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510