Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / reggina / L'angolo dei Tifosi
L'angolo dei tifosi, Reggina, i giorni dell'attesa: le vostre mailTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Rosito
domenica 29 maggio 2022, 10:20L'angolo dei Tifosi
di Redazione Tuttoreggina
per Tuttoreggina.com

L'angolo dei tifosi, Reggina, i giorni dell'attesa: le vostre mail

Messa da parte il brevissimo ciclo Gallo, la Reggina spera di restare in vita con qualche inatteso colpo di coda. Si è perso tanto tempo prezioso e si è badato ai propri interessi piuttosto che quelli della squadra della Città.

In casa amaranto ora il futuro è tutto da scrivere,in un senso o in un altro.

Dite la vostra anche sul momento e sulle prospettive future del sodalizio amaranto: scrivete alla mail tuttoreggina@libero.it.

                                                                                        ------------------------------

Buon giorno, 

I giorni passano velocemente, nessuna novità rilevante, solita lentezza che non incoraggia... 

Si parla di presunti compratori interessati alla reggina, non so quanto ci sia di vero, aspettiamo come al solito gli eventi, c'è una cosa che però continuo a leggere e a non capire : questa ossessione con l'appartenenza, la regginità, se mi passate questo termine... Insomma, dove sta scritto che il presidente /proprietario di una società debba essere della stessa città? 

Non esistono più i foti, i rozzi, anconetani di una volta, ormai l'aspetto romantico non esiste più, una società di calcio è una azienda e in quanto tale ha come obiettivo l'aspetto economico, bisogna adeguarsi... Ormai nel calcio internazionale sono sempre più le società che hanno proprietari stranieri, americani, russi, arabi... Società grandi ma anche medio piccole, non capisco quale sia il problema... La cosa importante è la solidità, la serietà, torniamo sempre al solito punto... Una volta che queste problematiche sono ok, i problemi non sussistono, anche in caso di vendita /cessione diventa una semplice compravendita, cambia il padrone ma la solidità della società non viene intaccata... Magari arrivasse domani una cordata araba interessata, senza offesa per nessun imprenditore reggino... Non mi importa che chi comanda sia il "primo tifoso", per quello ci siamo già noi... A me importa che al comando ci sia gente seria, capace, se ha un po' di soldi da investire tanto meglio... Che "usi" la reggina anche per il suo tornaconto, non ci vedo nulla di male (non credo che agnelli o delaurentis o tutti gli altri presidenti del mondo siano li a passarsi il tempo), ma che allo stesso tempo dia una dignità e una solidità alla società che ha per le mani... Non credo le mie pretese siano assurde, chiedo semplicemente quello che hanno quasi tutte le società del mondo, peccato che da noi doveva arrivare il terremoto gallo... La rabbia non si misura più, anche scrivere queste righe risulta una prova di forza mentale... 

Buona giornata a tutti. 

Paolo

                                                                                        ------------------------------

Per la nostra REGGINA sono pronto a tutto come tutti i tifosi,mi auguro solo che tutto si risolva  perché tutti abbiamo bisogno di esempi positivi sopra tutto in una città come Reggio Calabria alla deriva assoluta

Bruno

                                                                                        ------------------------------

Gentile redazione,i tifosi della Reggina sono sconcertati i fatti che sono successi ci lasciano increduli,a Reggio non funziona nulla, abbiamo un Sindaco Sospeso,un presidente agli arresti domiciliari,siamo senza aeroporto,non voglio parlare di sanità,io ho sempre apprezzato il presidente Gallo mai avrei pensato che si sarebbe potuto arrivare a tanto,si parla di fondi stranieri non ci credo perchè a Reggio è tutto difficile è complicato,non sono per nulla fiducioso, saluti

Marco