HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Resto del Mondo

Iran, niente donne allo stadio. Il presidente FIFA Infantino: “Inaccettabile”

19.09.2019 15:27 di Tommaso Maschio   articolo letto 8522 volte

La FIFA di Gianni Infantino ha deciso di prendere una posizione forte nei confronti dell’Iran a causa del divieto per le donne di assistere alle partite di calcio, un divieto che è stato confermato anche in vista della sfida fra Esteghlal e Persepolis, il derby di Teheran, nonostante il sacrificio di Sahar Khodayari - la ragazza blu - che nei giorni scorsi si è data fuoco, morendo poi per le ustioni riportate, per protestare contro questo divieto che vige ormai da 40 anni. Un sacrificio che ha scatenato l’indignazione in Iran, è prevista una manifestazione proprio in occasione del derby con molte iraniane che proveranno a entrare allo stadio sfidando le leggi, e non solo come testimonia il comunicato del massimo organismo mondiale del calcio.

“Spero che la Federazione e le autorità iraniane ascoltino le nostre ripetute richieste per porre fine a questa inaccettabile situazione. - si legge nel comunicato - Li ho contattati diverse volte nel recente passato e così ha fatto anche l’amministrazione Fifa. Al momento, abbiamo una delegazione di membri della Fifa in Iran e sono impaziente di ricevere buone notizie da loro. La nostra posizione è chiara e ferma. Le donne devono essere ammesse all’interno degli stadi iraniani. Sappiamo che esistono passaggi che vanno presi prima che questo venga fatto in modo corretto e sicuro, ma è il momento di cambiare le cose e la Fifa si aspetta miglioramenti iniziali già nelle prossime partite in casa dell’Iran in Ottobre”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

...con Joao Santos “Da quella partita contro la Svezia che non ha permesso all’Italia di andare al Mondiale ad oggi, Jorginho si è calato nella realtà della Nazionale e con Mancini c’è un grande feeling”. Così a TuttoMercatoWeb l’agente del centrocampista del Chelsea e della Nazionale Italiana Jorginho,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510