HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

La Giovane Italia
Serie A

Atalanta, Gasperini: "Siamo cresciuti rispetto all'andata con lo Shakhtar"

07.12.2019 22:57 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 1719 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato ai canali ufficiali del club dopo la vittoria di oggi per 3-2 contro l’Hellas Verona: “Ribaltare questa gara era veramente difficile, ci siamo riusciti ed è un grande merito per questi ragazzi. Il 2-1 poteva tagliare le gambe a tante squadre, invece noi siamo venuti fuori ancora più forti. La standing ovation per me? Tutto questo è fantastico, non smetterò mai di ringraziare. Ma devo dire che i ragazzi sono stati bravi, danno sempre tutto. Ribaltare partite come queste con episodi controversi è indice di grande cuore, tecnica, ci vuole un po’ di tutti. Siamo dispiaciuti per Ilicic e per Zapata, ma la squadra riesce comunque a fare risultati importanti in tutte le competizioni”.

Ilicic è in dubbio per mercoledì? “Questo lo sapremo meglio domani. Parlando con lui non sembrava uno stiramento ma una contrattura, vedremo”.

Lo Shakhtar Donetsk? “La prendiamo come un merito il fatto di essere arrivati a giocarci qualcosa dopo aver perso le prime tre gare. È chiaro che abbiamo un risultato solo, abbiamo visto nella prima gara che si tratta di una squadra forte, ma credo che rispetto all’andata anche noi siamo cresciuti. Andiamo con fiducia, abbiamo bisogno di un’impresa e speriamo di farla”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

LIVE TMW - Inter-Eriksen: danese atterrato a Milano. Visite in corso Ci siamo davvero, l'Inter non è mai stata così vicina a Christian Eriksen: il danese del Tottenham potrebbe essere il terzo rinforzo invernale di un'Inter assolutamente scatenata. Dopo Moses e Young, i dirigenti nerazzurri, Ausilio in testa, stanno provando a chiudere quello che sarebbe...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510