HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Barillà (La Stampa): "Per la prima volta Juve surclassata dall'avversario"

17.04.2019 15:23 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 6168 volte
Barillà (La Stampa): "Per la prima volta Juve surclassata dall'avversario"

Il collega de La Stampa Antonio Barillà, tramite i microfoni di Sky Sport, ha detto la sua sul ko della Juventus contro l'Ajax della serata di ieri: "La Juventus ha difettato sul piano del gioco ed è stata tradita da alcuni singoli. Dybala ha sprecato l'ennesima occasione, il centrocampo è naufragato e Rugani non ha mostrato la stessa disinvoltura di altre volte nel sostituire Chiellini. Dall'altra parte va riconosciuta la superiorità dell'Ajax, la definizione "bambini con un gioco adulto" è giustissima secondo me. L'Ajax ha qualità ma è anche una squadra matura che è uscita alla distanza. Alla luce dell'eliminazione europea, che stagione è stata per la Juventus? Con la ragione è una stagione positiva, hai vinto lo Scudetto, la Supercoppa e ti sei confermato fra le migliori 8 d'Europa. Ma il calcio non è solo ragione: con l'arrivo di Ronaldo in tanti credevano alla Champions e proprio per questo va riconosciuto che è stata una stagione al di sotto delle aspettative. Questa però è la prima volta che la Juve esce surclassata dall'avversario. Ora deve prenderne atto e capire come crescere e dove migliorare. Sicuramente ci sono dei reparti da rivedere: la difesa ha fatto capire che senza Chiellini non è la stessa e che quindi ha bisogno di qualcosa dal mercato. Futuro di Dybala? Dybala è un giocatore su cui la Juve crede anche a livello di immagine e la maglia numero 10 lo dimostra. Va rilanciato e rivalutato. Se dovesse arrivare un'offerta importante, però, non ci sarà più l'incedibilità assoluta che regnava lo scorso anno. Progetto e filosofia Juve minati dal ko con l'Ajax? L'Ajax ha dimostrato che introiti ed esperienza non sempre hanno ragione. Ma la regola dei ricavi ha certamente una sua valenza, soprattutto a certi livelli. L'Ajax non è esploso per caso, ha una storia europea recente davvero importante e può permettersi di lanciare i giovani con leggerezza. Per una squadra obbligata a vincere come la Juve è difficile fare un discorso del genere".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

La promessa di Paratici: "CR7 non lascerà la Juve a fine stagione" Cristiano Ronaldo non lascerà la Juventus la prossima estate. A dichiararlo, in occasione del 'Premio Scopigno, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici: "Ronaldo via tra un anno? Assolutamente no. È molto concentrato - riporta 'Lalaziosiamonoi' - sugli obiettivi personali...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510