Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Chi è Friedkin? Il "Re delle Toyota" che vuole acquistare la Roma

Chi è Friedkin? Il "Re delle Toyota" che vuole acquistare la Roma
mercoledì 20 novembre 2019 13:23Serie A
di Pietro Lazzerini

Tutti i quotidiani di oggi rilanciano con forza l'interessamento del Gruppo statunitense di proprietà di Dan Friedkin per l'acquisto dell'AS Roma. Una vera e propria bomba che segue un filone ben preciso iniziato lo scorso ottobre con una notizia rilanciata da Il Tempo e che adesso pare entrato nei momenti più caldi e decisivi.

CHI E' DAN FRIEDKIN? - Dan Friedkin è un imprenditore americano, più precisamente texano, interessato all'acquisto della Roma, che guida il "The Friedkin Group", compagnia con base a Houston che si occupa principalmente della vendita di auto. Sì perché il gruppo in questione è leader nella vendita del marchio Toyota negli Stati Uniti, esclusivista in cinque stati federali e capace di fatturare, solo dalla vendita di macchine, circa 10 miliardi di dollari. L'imprenditore, secondo Forbes, è al 187° posto degli uomini più ricchi d'America e al 504° posto nel mondo e ha un patrimonio netto quantificabile in 4,1 miliardi di dollari e la sua compagnia, ereditata dal padre scomparso nel 2017, ha allargato il proprio raggio d'affari anche nel cinema e nel settore del lusso, soprattutto in quello degli alberghi. Non è neanche la prima volta che prova a entrare nel mondo dello sport, visto che due anni fa ha tentato di acquistare la squadra di basket che milita in NBA degli Houston Rockets senza però poi arrivare a diventarne il nuovo proprietario.

LA ROMA DI OGGI - E' presto per capire se Pallotta sarà pronto a farsi da parte o se in realtà sta cercando solo un socio per l'aumento di capitale in attesa di avere a disposizione anche il via libera per lo stadio, che ovviamente aumenterà il valore del club attualmente quantificato, dallo stesso presidente, circa 800 milioni di euro, ma quello che è certo è l'interessamento concreto di Friedkin palesato con la presenza dei suoi avvocati nella capitale. Attualmente il club ha una composizione molto particolare: l'AS Roma Spv Llc detiene il 100% di Neep Roma Holding che a sua volta controlla l'83% delle azioni giallorosse. Poi, la stessa AS Roma Spv Llc ha in mano il 4% delle azioni portando, nelle mani di Pallotta, il controllo di circa l'86,577% del pacchetto azionario romanista. Il resto della società è in mano a piccoli azionisti sparsi in Borsa.

SOCIO DI MINORANZA O QUALCOSA DI PIU'? - Il grande dubbio che aleggia intorno al possibile approdo di Friedkin a Roma è proprio questo: finanzierà un aumento di capitale da 150 milioni di euro come vorrebbe Pallotta oppure proverà ad acquistare subito il pacchetto di maggioranza? In realtà Pallotta non pare intenzionato a passare la mano, anche perché prima di tutto attende il via definitivo per il nuovo impianto a Tor di Valle, che cambierebbe decisamente le prospettive, sia in caso di mantenimento del club nelle proprie mani, sia in caso di cessione dello stesso. Per questo le prossime ore e i prossimi giorni saranno decisivi per capire le mosse del tycoon attualmente alla guida dell'AS Roma.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000