Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
esclusiva

Collovati: "Eriksen? Problema di collocazione. E deve abituarsi all'uomo addosso"

ESCLUSIVA TMW - Collovati: "Eriksen? Problema di collocazione. E deve abituarsi all'uomo addosso"TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
lunedì 9 marzo 2020, 19:00Serie A
di Lorenzo Marucci

L'Inter vista da Fulvio Collovati, ex difensore nerazzurro. La partita di ieri contro la Juventus ha evidenziato alcuni limiti della squadra di Conte che dopo la rete del vantaggio bianconero non ha saputo reagire: "Caratterialmente a mio parere non è ancora pronta - dice a Tuttomercatoweb.com - di solito le squadre di Conte se subiscono gol poi hanno quella cattiveria con cui provano a riemergere. E invece ieri all'Inter si sono piegate le gambe. E' una squadra che ancora non è matura".

C'è chi ha detto che Lukaku, ieri protagonista di una gara da dimenticare, segna solo con le piccole...
"Giudicarlo in modo negativo per questa partita mi sembra riduttivo. Ieri è vero, non c'è stato ma bisogna metterlo in condizione di poter essere determinante. Non si può pretendere che faccia gol e assist. Ieri è mancata tutta la squadra"

Capitolo Eriksen: perché non si è integrato?
"E' un giocatore di difficile collocazione e l'ho sempre detto. Ho seguito spesso il Tottenham ed è un giocatore che ha grandi qualità ma ad un ritmo un po' compassato. Se Conte non lo fa giocare titolare significa che non lo ritiene pronto. L'ultimo anno al Tottenham era finito ai margini e non per questioni contrattuali"

Non è da 3-5-2?
"Non credo sia un problema di modulo. E' una questione di passo e di collocazione. In Italia deve abituarsi all'uomo addosso".

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile