HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
L'Italia di Mancini può vincere l'Europeo?
  Sì: ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori
  Sì ma solo con un sorteggio favorevole
  Serve un miracolo, è ancora presto
  No: il girone era facile e il vero valore è sempre lo stesso

La Giovane Italia
Serie A

ESCLUSIVA TMW - Fossati: "Toro, non si può giocare così male. Verdi..."

21.10.2019 14:45 di Lorenzo Marucci   articolo letto 3746 volte

Un altro ko, quello con l''Udinese, e un Torino ancora deludente. Tante critiche iniziano ad abbattersi sulla squadra e su Mazzarri. "I granata fanno soffrire, non si può giocare così male", dice a TMW Natalino Fossati, bandiera del Toro. "Ho visto una squadra divisa in tre tronconi, non c'è mai stata una verticalizzazione. Il Torino ieri non è pervenuto. E' stata una prestazione che non mi ha fatto dormire".

Il ciclo Mazzarri potrebbe essere già finito?
"Spero di no, però le cose non vanno bene. Bisognerebbe essere dentro lo spogliatoio per capire ma vedo comunque giocatori fuori ruolo, non c'è gioco sulle fasce. E ho notato anche una certa stanchezza da parte dei calciatori. Peraltro il Toro io non lo avevo visto bene neanche col Napoli, i problemi c'erano stati pure in quella partita".

Molti tifosi invocano già Gattuso...
"Lo vedrei bene, potrebbe essere l'allenatore giusto per noi. Mazzarri dovrà vincere col Cagliari altrimenti sarà sul piede di partenza. 'A mio parere comunque ci sarà una reazione e il Toro prenderà i tre punti".

Verdi intanto non ingrana...
"Non è in condizione e non è una punta. E'' una mezzapunta. Spero venga recuperato Iago, l'unico che salta l'uomo e mette la palla in mezzo".

© Riproduzione riservata

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Biasin: Mourinho torna ad allenare E venne il giorno, il sacro giorno che, curiosamente, quest’anno non combacia col Natale, bensì con il 20 di novembre. Sì, si tratta di un nuovo Natale per quelli come noi che credono nell’Iddio Josè Mourinho (San-to su-bi-to!). E, sì, questo è un pezzo vergognosamente di parte e...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510