HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Il punto sulla Ligue 1 - Vendetta Rennes sul PSG, tracollo Monaco

19.08.2019 10:45 di Andrea Piras   articolo letto 3349 volte
© foto di Pietro Mazzara

La vendetta va gustata fredda. Nel caso del Rennes invece il piatto era ancora tiepido. Sono trascorse poco più di due settimane dal successo per 2-1 della squadra di Tuchel in Supercoppa di Francia e i rossoneri hanno subito restituito la cortesia, se così si può chiamare, alla squadra della capitale. I ragazzi di Stephane si sono imposti sui rossoblu con lo stesso risultato e la stessa modalità di Shenzhen, 2-1 in rimonta. Al "Roazhon Park" ospiti avanti con Cavani ma a cavallo fra il primo e il secondo tempo Niang e Del Castillo hanno ribaltato il punteggio.

Super Lione, vince ancora il Nizza - Chi continua a sorridere è il Lione. La squadra di Sylvinho ha travolto l’Angers 6-0 nell’anticipo del venerdì e si è confermata miglior attacco del torneo con nove reti segnate in due gare. Per i rossoblu vanno sottolineate le doppiette di Dembélé e Depay oltre ai gol singoli di Aouar in apertura e di Lucas in chiusura. In un quarto d’ora il Nizza ha steso il Nimes in trasferta ed ha conquistato il suo secondo successo consecutivo. La squadra di Vieira ha sbloccato il risultato con Cyprien e Ganago nel primo quarto d’ora mentre nel finale di primo tempo Ripart ha riaperto il match. Nella ripresa il forcing di casa non ha fruttato i risultati sperati con la squadra della Costa Azzurra che ha vinto per 2-1.

Notte fonda Monaco - Non sembra esser cambiato nulla al Monaco. Nelle prime due giornate di campionato la squadra di Jardim sembrerebbe non aver appreso la lezione dell’anno scorso, disastroso e culminato con una salvezza negli ultimi turni. I biancorossi del Principato, dopo la sconfitta interna con il Lione, hanno perso 3-0 senza appelli sul campo del Metz. Piccolo passo avanti invece per l’Olympique Marsiglia dopo la sconfitta casalinga contro il Reims. La squadra di Vilas-Boas ha pareggiato 0-0 sul campo del Nantes mentre il Lille è stato battuto 1-0 dall’Amiens.

Pari Saint-Etienne, ok Tolosa - Il Saint-Etienne ha impattato in casa contro un buon Brest. La formazione neopromossa è passata in vantaggio nel recupero del primo tempo con Faussurier ma a sette minuti dalla fine Bouanga ha pareggiato i conti per il definitivo 1-1. Un gol di Makengo invece ha permesso al Tolosa di ottenere la prima vittoria della stagione. Al Municipal la formazione viola si è imposta 1-0 sul Dijon mentre Reims e Strasburgo hanno chiuso i novanta minuti a reti inviolate.

CLASSIFICA - Lione, Nizza, Rennes 6; Metz, Reims, Saint-Etienne, Tolosa 4; Paris Saint-Germain, Amiens, Lille, Angers 3; Brest, Strasburgo 2; Montpellier, Nantes, Bordeaux, Olympique Marsiglia 1; Dijon, Nimes, Monaco 0.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

FIFA The Best, è Klopp il miglior allenatore: "Orgoglioso del Liverpool" E' iniziato il momento della premiazione, al Teatro alla Scala di Milano, dei prestigiosi FIFA Football Award. Come da attese, è Jurgen Klopp, campione d'Europa col Liverpool, a vincere il premio come miglior allenatore (battuti Pochettino e Guardiola). "Grazie a tutti - dice il tedesco...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510