HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2019/2020?
  Liverpool
  Paris Saint-Germain
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Tottenham
  Manchester City
  Juventus
  Atletico Madrid
  Napoli
  Borussia Dortmund
  Barcellona
  Inter
  Chelsea
  Ajax

La Giovane Italia
Serie A

La Juve di Sarri perde al debutto: bene Higuain, da rivedere Rabiot

21.07.2019 15:38 di Andrea Carlino   articolo letto 39316 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Calcio d'estate sì, ma prime indicazioni per Maurizio Sarri e la sua Juventus. A Singapore, Ina una gara valida per l'Internacional Champions Cup, vince il Tottenham per 3-2 grazie alla rete di Kane al 92', ma più che il risultato, come ovvio, contano le impressioni su nuovi e vecchi interpreti della Juventus, campione d'Italia in carica.
Nel primo tempo, il 4-3-3 di Sarri assomiglia ad un 4-4-2 con Mandzukic e Ronaldo di punta e Bernardeschi in una posizione ibrida. I bianconeri faticano ad entrare in partita e soffrono la maggior brillantezza del Tottenham, imbottito di giovani promosse. Matuidi ed Emre Can perdono diversi palloni a centrocampo, Ronaldo si innesca ad intermittenza, Cancelo spinge, ma non basta. Il Tottenham passa poco dopo la mezz'ora con Lamela.
Nell'intervallo girandola di cambi, entrano, tra gli altri, Higuain e Rabiot. Nella ripresa, la Juventus passa ad un 4-3-3 puro con gli attaccanti più vicini tra loro e la musica, infatti, cambia. Higuain, prima della gara a colloquio con Paratici e Nedved, è combattivo e voglioso di lasciare il segno: il Pipita vuole mettersi da parte una stagione passata con molte ombre e poche luci e ci riesce subito siglando il gol dell'1-1 su assist di Bernardeschi. La Juventus insiste e trova anche il secondo gol con Ronaldo su assist di De Sciglio.
La gara può mettersi in discesa, ma è proprio De Sciglio a farsi rubare palla da Ndombele appena entrato: il francese serve Moura che beffa Szczesny. Poi fiammate da una parte e dall'altra (Bernardeschi e Higuain sfiorano la rete), poi al 93' Rabiot commette una leggerezza e Kane da 60 metri va a segno!
Non c'è tempo per pensare alla sconfitta, mercoledì 24, alle 13.30, sfida contro l'Inter di Conte: un derby d'Italia in estate che dare indicazioni sullo stato di forma di entrambe le squadre.

TOP
Higuain e Cancelo

FLOP
Rabiot e De Sciglio


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Juventus, Sarri: "Con l'Atletico gara che può indirizzare la qualificazione" Maurizio Sarri, ha parlato a JTV in vista della partita di questa sera contro l'Atletico Madrid: Che gara si aspetta? "Una partita difficile, contro una squadra forte, una squadra che ha cambiato qualcosa durante l'estate, ma alla fine secondo me n è uscita forse più forte che...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510