Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Panchina Fiorentina: venerdì giornata campale. Anche per Montella

Panchina Fiorentina: venerdì giornata campale. Anche per MontellaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 29 maggio 2019 18:15Serie A
di Simone Bernabei

Partiamo da un presupposto. Il CdA di venerdì, in cui sarà fatta chiarezza sullo stato delle trattative per la cessione della società, è tappa fondamentale per porre paletti e capisaldi del futuro.
In questo contesto e con questa premessa, anche la situazione di Vincenzo Montella come allenatore della Fiorentina merita alcune riflessioni. Perché l'Aeroplanino, nell'inizio della sua seconda esperienza sulla panchina viola, non ha certamente entusiasmato, per gioco e risultati. E se per quanto riguarda il primo punto le attenuanti esistono eccome, la questione risultati avrà un peso importante nelle valutazioni future. Montella ha un contratto, firmato poche settimane fa, anche per il prossimo anno. Ma il rendimento della squadra (0 vittorie, 2 pareggi e 6 sconfitte nella sua gestione) e la salvezza acciuffata solo negli ultimi minuti del campionato hanno lasciato l'amaro in bocca. E qua si torna alla premessa iniziale.

Il CdA come spartiacque per il futuro - Il suo ritorno a Firenze si è verificato per la spinta, forte e autorevole, di Diego Della Valle. Per questo, nonostante i risultati negativi, se la cessione societaria dovesse concludersi con una fumata nera e la famiglia Della Valle dovesse restare al timone del club, immaginare una sua permanenza sarebbe esercizio più semplice. Anche se non scontato. Se invece, come sembra, la Fiorentina dovesse passare in mani straniere, tutto sarà rimesso in discussione: dai giocatori ai dirigenti, passando inevitabilmente anche per l'allenatore.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000