HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie A

Samp, Giampaolo: "Il Bologna si gioca la vita. E noi pure"

19.04.2019 13:00 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 2674 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Conferenza stampa pre Bologna per Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria. "La vittoria nel derby ci deve permettere di sfruttare l'onda lunga. Se domani non facessimo risultato servirebbe a poco. Ormai va visto nello specchietto retrovisore. Questa è la partita più importante e difficile dell'anno. Serviranno consapevolezza e maturità per fare risultato. Affrontiamo una squadra forte, che da quando è arrivato Mihajlovic ha cambiato pelle. Ha fatto più punti di noi nelle ultime undici e ha perso una volta sola. Loro si giocano la vita. E noi pure. L'aspetto fisico di qui alla fine non conta più nulla. Conta solo l'aspetto mentale. Caprari è recuperato, mentre Barreto è finalmente un gradito ritorno. Tutti gli altri sono a disposizione. I giocatori devono sapere che giocare per un obiettivo così grande fino alla fine vuole dire acquisire valore professionale. Non economico, ma professionale. Il derby offusca le idee, annebbia le idee. I numeri non mi sono piaciuti: poco possesso e baricentro troppo basso. Ma un derby ha anche tanta tensione. La squadra non si valuta sui risultati ma sulla capacità di fare partite mature. Bisogna andare oltre la dimensione provinciale. Non possiamo accontentarci del derby, ma lottare per un obiettivo più grande. Essere lì fino alla fine. I giocatori devono sapere che giocare per un obiettivo così grande fino alla fine vuole dire acquisire valore professionale. Non economico, ma professionale. I giornali e la cessione? Quello è un bell'osso da spolpare per voi. Più ne parlate meglio lavora la squadra, perché non è disturbata. Per questo motivo spero proprio che il presidente venda più tardi che può (sorride, ndr). Progressivamente in questi tre anni è arrivata sempre più consapevolezza. I record personali? Non aggiungono niente se non si abbinano ad un grande obiettivo. La Sampdoria deve riscuotere, non noi. Che me ne faccio di non aver perso mai i derby".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Sassuolo, De Zerbi a SI: “Berardi pronto per il salto. I miei consigli a Sensi...” Ai microfoni di Sportitalia, durante la trasmissione Monday Night, ha parlato il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi. Queste le sue dichiarazioni rispetto a varie tematiche riguardanti il suo club de i giocatori con i quali ha lavorato. Su Berardi: “Ha delle qualità tali per cui...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510