Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Sassuolo, De Zerbi: "Zaniolo mi ha stupito, Sensi un vero tuttocampista"

Sassuolo, De Zerbi: "Zaniolo mi ha stupito, Sensi un vero tuttocampista"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 16 gennaio 2019, 00:01Serie A
di Simone Lorini
"Lucioni un sottovalutato, non so che richieste sono arrivate per i nostri"

Su Sportitalia, ospite dello speciale sul calciomercato serale del canale digitale, il tecnico emergente Roberto De Zerbi ha parlato di tanti temi legati al suo Sassuolo e non solo: "Berardi sta crescendo tanto, forse come rendimento è quello che sta facendo meglio. La società mi ha fornito una squadra forte e per cercare di portare una idea devi avere i calciatori funzionali a questa. Ho fatto il calciatore e so quanto conta l'atleta, anche se mi ritengo un allenatore capace. Allenatore o manager? E' già difficile allenare.... Un giocatore che mi ha sorpreso? Zaniolo, non pensavo fosse così forte. Chi mi piacerebbe allenare? Messi. Io al Barcellona? Sono concentrato su quello che devo fare adesso, ho preso anche qualche botta negli ultimi anni, vado molto cauto".

Mercato: "Fa piacere che i nostri calciatori siano cercati ma egoisticamente mi dispiacerebbe perderli. Poi se partono i calciatori come Duncan, Sensi, Berardi, giocatori importanti per noi, bisogna anche farsi trovare pronti per sostituirli. Non so le richieste che sono arrivate per Sensi e Duncan. Conoscendo la società, che è sempre restia a cedere, non credo partiranno. Se poi dovessimo cedere qualcuno che va ad ambire a traguardi ambiziosi, ne saremmo solo contenti perché è un lavoro anche questo. Io non sono obiettivo con i miei calciatori perché i miei sono sempre i più bravi, è come con i figli. Sensi, Duncan, Berardi, Rogerio, Lirola, li vedo tutti in prospettiva".

Sensi, obiettivo del Milan: "Io credo sia uno dei pochi centrocampisti completi della Serie A, un tuttocampista. Può fare la mezzala e il regista, può fare il trequartista e il mediano a due. Ha tecnica, ha inserimento, ha interdizione, costruisce il gioco e ha palla gol. Non ha qualità fisiche eccellenti ma ha intelligenza".

Confronto Piatek-Higuain-Morata: "Piatek è un finalizzatore, Higuain e Morata sono più completi. Il primo è più furbo e scaltro, il secondo più potente. Sono tutti giocatori forti, ma Piatek credo sia sottovalutato, può ripetere quello che fatto a Genova anche al Milan".

Lucioni: "E' un giocatore sottovalutato, è uno dei calciatori che abbiamo preso in esame per rinforzare un reparto che a causa degli infortuni dobbiamo puntellare. Pisacane? E' un altro giocatore che abbiamo studiato".

Europa League: "Al Sassuolo manca il tempo di crescere e migliorare tutte le cose che dobbiamo migliorare".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000