HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie A

Sassuolo, Rogerio: "Il mio futuro? Adesso penso all'Atalanta"

19.05.2019 15:02 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 3048 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il giocatore del Sassuolo Rogerio ha commentato così il match pareggiato ieri contro la Roma: “Abbiamo dimostrato di essere in grande forma in questo finale di campionato, vogliamo concludere nel migliore dei modi rimanendo nella parte sinistra della classifica - riporta Canalesassuolo.it -. Questa sera abbiamo fatto una grande partita, merito del lavoro svolto in settimana, vogliamo continuare così. Sapevamo che non era una partita facile, loro sono molto fisici, ma noi siamo stati bravi, abbiamo avuto anche le nostre occasioni per andare in vantaggio, è solo mancata un po’ di lucidità nell’ultimo passaggio e nella finalizzazione, cercheremo di migliorare anche questo aspetto. Adesso ci aspetta un’altra grande partita contro l’Atalanta in cerca di punti, proveremo a fare una bella gara per tornare a casa con dei punti. La stagione? Durante il corso del campionato abbiamo lasciato qualche punto per strada, però siamo contenti perché quest’anno c’è stato un grande cambiamento e poi siamo una squadra giovane che ha bisogno ancora di crescere. Siamo migliorati sotto molti aspetti e penso che l’anno prossimo possiamo fare ancora meglio”.

Sul futuro: “Adesso penso alla partita contro l’Atalanta”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Un talento al giorno, Pedrinho: usa, e a volte abusa, della su tecnica Pedrinho è un soprannome così comune in Brasile che si rischia di fare confusione. Ma di questo bel giocatore però ne sentiremo parlare in breve anche in Europa. Classico numero 10, è un vero metronomo nelle azioni di attacco distribuendo palloni con precisione e velocità. Si fa valere...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510