Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

TMW - Milan, su Florentino piomba il Leeds

TMW - Milan, su Florentino piomba il Leeds
martedì 28 luglio 2020, 12:27Serie A
di Tancredi Palmeri

Nel progetto in divenire per il prossimo anno, rischia già di perdersi un pezzo del Milan futuro.
Sulla lista rossonera per gli acquisti è già appuntato da mesi il nome di Florentino, il giovane possente mediano del Benfica che visto l’alto prezzo si prova a convincere con la formula del prestito con obbligo di riscatto.
Ma adesso si è inserito un nome nuovo tra i contendenti per il portoghese, forse più minaccioso rispetto agli altri.
Si tratta del Leeds di Andrea Radrizzani e Marcelo Bielsa appena promosso in Premier. Che non è arrivato in massima serie per rimanere a guardare, e che ha dimostrato di sapere investire con dovizia sui giovani per metterli al servizio dell’arte modellatrice del Loco.
Il Leeds sta facendo le cose con discrezione per smarcarsi dalla concorrenza di altre società che potrebbero rilanciare.
I contatti sono iniziati a febbraio dopo la chiusura della finestra di mercato e prima che il mondo cambiasse.

Alcuni incontri in remote durante il lockdown, ma soprattutto una riunione una settimana fa con l’agente del calciatore Bruno Carvalho Santos per capire il piano d’azione.
Per il cartellino servono tra i 20 e i 30 milioni di €, da vedere con che formula, e il prezzo ribassato rispetto alla clausola (folle, da 120 milioni) potrebbe far accelerare la trattativa.
La valutazione è scesa proprio perché a gennaio Florentino ha perso il posto in squadra: il tecnico Bruno Lage gli chiese di rimanere con la promessa di diventare un pilastro del Benfica e provare a vincere il titolo portoghese, salvo rimangiarsi la parola a trasferimento saltato.
È finita che il tecnico Bruno Lage è stato esonerato a due giornate dalla fine dopo aver sprecato l’occasione del titolo, e Florentino nelle ultime due partite ha riacquistato la titolarità essendo eletto man of the match in uno dei due incontri, e uno dei migliori comunque nell’altro.
Il Leeds dovrà guardarsi dal Milan, che ha pensato a Florentino con la testa di Maldini e non con quella di Rangnick, e dal Betis, che ha appena messo in panchina Manuel Pellegrini e lascerà andare William Carvalho.
Non è stata ancora formulata l’offerta, ma il Leeds sta procedendo con un piano, e il Milan dovrà stare attento.

Articoli correlati
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile