HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

La Giovane Italia
Serie B

Palermo, S. Tuttolomondo: "In C manterremo comunque gli impegni"

20.05.2019 19:27 di Tommaso Maschio   articolo letto 5187 volte
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Intervistato da TRM il direttore finanziario di Arkus Network, società proprietaria del Palermo, Salvatore Tuttolomondo ha parlato a 360 gradi della situazione in casa rosanero spiegando che anche in caso di Serie C farà fronte agli impegni presi: “Smentisco categoricamente che la nostra società possa andare via in caso di Serie C, se malauguratamente dovessimo finirci correggeremo i nostri piani e faremo fronte ai nostri impegni. Non abbiamo intenzione di fuggire da Palermo, ci abbiamo messo la faccia e continueremo a farlo. Non credo ad una giustizia ad orologeria, auspico che nell’appello i giudici ci diano ragione. Abbiamo subito uno scippo, dovrà essere fatta giustizia. Purtroppo spesso siamo di fronte a organi federativi e non federali. Questo sarà l’ultimo grado di giudizio perché il terzo grado, quello che è una sorta di Cassazione, interviene su altre tipo di tematiche”.

Quando darete le garanzie richieste dalla Lega?
“Abbiamo tempo fino al 3 giugno, ma giovedì dimostreremo la nostra solidità economico finanziaria non solo per renderci idonei all’acquisto della società, ma anche per far fronte ai 47 milioni di debiti. Farlo prima ci avrebbe diciamo ingraziato la Federazione ma siamo stati impegnati in altro”.

Foschi e De Angeli andranno via?
“Sono notizie prive di ogni fondamento, non l’abbiamo mai nemmeno pensato o ipotizzato. Noi abbiamo la nostra strategia, non la cambieremo per accontentare la piazza o per chi altro. Se la piazza vuole fare strategia metta mano al portafoglio e venga a lavorare con noi. La De Angeli inoltre ha un contratto a tempo indeterminato e se dovessi decidere di licenziarla mi troverei con un altro problema a cui far fronte. Foschi è uno dei migliori ds d’Italia, perché mai dovrei farne a meno?”.

Sono due personaggi legati però a Zamparini
“Non dovete fare nessun collegamento, nemmeno involontario, fra noi e Zamparini”.

C’è qualche imprenditore locale che vi darà una mano?
“C’è un pool di industriali palermitani molto importanti che ci hanno chiesto di partecipare all’operazione con noi, attenderemo l’esito delle vicende giudiziarie perché mi sembra giusto che si trovino di fronte al quadro definitivo e non in mezzo alla guerra in cui ci siamo trovati noi”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

TMW - Torino, occhi su Lato del Valencia Nuova idea di mercato in casa Torino. Piace il terzino sinistro Toni Lato, classe 97 di proprietà del Valencia. Contatti in corso, i granata ci pensano. Lato il nome nuovo per il Torino...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510