Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
esclusiva

Ds Vibonese: "Prezioso in B? Un premio per lui e per noi"

ESCLUSIVA TMW - Ds Vibonese: "Prezioso in B? Un premio per lui e per noi"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 04 febbraio 2020 17:34Serie C
di Claudia Marrone

Una Vibonese che guarda al futuro, e che, proprio per il domani, ha svolto il mercato di gennaio: acquisti mirati per la stagione in corso, affinché sia raggiunta la salvezza e sia poi alzata l'asticella, e acquisti in prospettiva per il futuro.
Un bilancio di quanto fatto, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, è tracciato dal Ds rossoblù Simone Lo Schiavo.

Due promesse dalla D, poi Battista e infine Signorelli, che per la prima volta in C, dopo anni di A e B, ha scelto la Vibonese: soddisfatti del mercato?
"Si, come società siamo molto soddisfatti, il mercato di gennaio è in genere sempre molto difficile, ma noi abbia raggiunto quanto ci eravamo prefissati. Battista era già in B quando aveva 18 anni, è sempre giovane e potremmo valorizzarlo ancora di più, mentre Signorelli ha svolto questa mattina le visite mediche, e si aggrega al gruppo già ora: aver vinto la concorrenza di tanti altri club ci ha dato enorme soddisfazione".

Ha fatto scalpore anche l'operazione Prezioso...
"Abbiamo monetizzato la sua cessione al Cosenza, era un elemento importantissimo per noi ma non potevamo negargli l'approdo in Serie B. A lui ci lega anche un rapporto umano, sarebbe stata una follia fargli perdere questa occasione, questo premio che si è guadagnato con tanto lavoro. Siamo felici per lui e per noi, perché se la B attenziona i nostri ragazzi vuol dire che ad agosto abbiamo fatto un buon lavoro".

A proposito di lavoro: che obiettivi siete quindi portati ad avere, a mercato chiuso?
"Il nostro primario obiettivo rimane ancora la salvezza, oltre poi al tornare alla vittoria che ci manca da due mesi: la grande prestazione contro la capolista Reggina, purtroppo, non è bastata a farci avere anche i tre punti. Siamo consapevoli che dobbiamo mettere ancora fieno in cascina per ottenere la permanenza in categoria il prima possibile, e siamo già mentalmente proiettati alla sfida contro il Picerno: ora inizia un altro campionato, dobbiamo essere pronti".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000