HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Italiane, chi va avanti in Champions League?
  Passerà solo la Juventus
  Juventus e Napoli
  Juventus, Napoli e Inter
  Juventus e Inter
  Juventus, Napoli e Atalanta
  Juventus, Atalanta e Inter
  Juventus, Atalanta, Napoli e Inter

La Giovane Italia
Serie C

FOCUS TMW - Serie C, la Top 11 del girone B: la prodezza di Cais

Modulo 4-4-2
22.10.2019 08:55 di Luca Esposito  Twitter:    articolo letto 840 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Prima sconfitta stagionale per il Padova, caduto sotto i colpi di una Triestina davvero imprevedibile: sconfitte con squadre di misura, trionfo a cospetto della capolista. Dietro non si corre tantissimo, ma il Vicenza lancia un segnale e infligge la prima sconfitta alla Reggiana. Mister Di Carlo, dopo due retrocessioni consecutive, ha voglia di regalare un sogno ad una piazza che da troppo tempo cerca il grande salto. Colpaccio della Virtus Verona sul campo della Sambenedettese. Nel posticipo del luendi sera il Modena fa 1 a 1 con la Fermana. Di seguito la Top 11 di TuttoMercatoWeb dopo la decima giornata di campionato nel girone B.

Portiere

Matteo Grandi (Vicenza): attento su Kirwan al 90’: il colpo di testa del calciatore amaranto è insidioso, il pallone passa in mezzo a tanti calciatori e il portiere ha il merito di restare freddo e scegliere l’angolo giusto. Anche nel primo tempo due buoni interventi.

Difensori

Matteo Bruscagin (Vicenza): sarà pur vero che Narduzzo non è esente da colpe, ma per un difensore non è roba da tutti i giorni siglare il gol contro un avversario imbattuto con una conclusione potentissima da oltre 20 metri. Man of the match.

Simone Bonalumi (Arzignano): alla quarta presenza stagionale sigla il primo gol in campionato con un perfetto colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Anche in retroguardia prova attenta e senza errori.

Oreste Sirignano (V.Verona): il migliore del pacchetto arretrato, sempre pronto al raddoppio di marcatura e all’anticipo sui forti attaccanti della Samb.

Sergio Contessa (FeralpiSalò): altra piacevole conferma di questa squadra, un terzino devastante in fase di spinta e sempre molto pericoloso negli inserimenti dalle retrovie.

Centrocampisti

Daniele Casiraghi (SudTirol): due conclusioni di destro in tre minuti che lasciano di stucco Ravaglia e gli permettono di celebrare doppietta e vittoria. Già prima dei due gol era stato tra i più propositivi, una spina nel fianco per ogni avversario.

Domenico Franco (Cesena): sta sfruttando nel migliore dei modi la possibilità di rilanciarsi in una grande piazza. Mister Modesto gli affida le chiavi della mediana, è lui ad illuminare la scena con qualche lancio di rara precisione.

Davide Voltan (Vis Pesaro): successo di prestigio contro il Piacenza maturato anche grazie alla precisa trasformazione di un calcio di rigore. Una soddisfazione meritata, frutto di un avvio di stagione di alto livello.

Leonardo Gatto (Triestina): sarà pur vero che la conclusione viene deviata da Kresic e spiazza il portiere, ma la giocata su Pelagatti è da applausi: doppio dribbling, serpentina e tiro senza pensarci su due volte. Coronamento di una prova da 7 in pagella.

Attaccanti

Raphael Odogwu (Virtus Verona): Raccichini resta fermo e non gli chiude lo specchio, lui è bravissimo a mirare all’incrocio e a far secco il portiere della Samb con una conclusione precisissima e potente. Gol da tre punti su un campo difficilissimo.

Davide Cais (Arzignano): seconda rete dell’attaccante scuola Juventus, forse la più bella della sua carriera. Il tiro a volo di collo esterno destro assume una traiettoria imprendibile per il portiere, una giocata di altissimo livello.

Allenatore

Domenico Di Carlo (Vicenza): dopo due retrocessioni di fila sulle panchine di Chievo e Novara ha deciso di rimettersi in gioco in C e in una piazza che conosce come le sue tasche. Piano piano stanno arrivando i risultati e le prestazioni.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Rajkovic “Mi sto allenando con il Partizan Belgrado, voglio essere pronto per quando firmerò con una scusa”. In piena forma e pronto a giocarsi le sue carte in un progetto a lui ideale, Slobodan Rajkovic è pronto a tornare protagonista. E parla a TuttoMercatoWeb. Con il Partizan si allena...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510