HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » torino » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
Il Milan punta su Pioli: la scelta vi convince?
  Si, è l'allenatore giusto
  No, era meglio confermare Giampaolo
  No, serviva un altro allenatore

Live - Mazzarri: "La colpa è mia, mi dispiace per i tifosi"

16.09.2019 23:43 di Elena Rossin    per torinogranata.it   articolo letto 173 volte
Fonte: Elena Rossin

L'allenatore del Torino, Walter Mazzarri, in conferenza stampa tra pochi minuti commenterà la sconfitta sul Lecce.

SULLA PARTITA Oggi non ci sono alibi perché tutti hanno sbagliatio io per primo. Mi spiace per i tifosi non meritavano questo. Neppure sui piazzati siamo risuciti a fare qualche cosa. Vanno fatti i comolimenti agli avversari. Berenguer ha smosso la partita e ha sfiorato il gol poi l'ho tolto. Nel primo tempo abbiamo subito due occasioni da gol, ma è nella ripresa che abbiamo concesso troppo. Io lo sapevo che non sarebbe stata una gara facile e non sono riuscito a farlo capire ai giocatori. Magari gli episodi, ma non voglio parlarne perché abbiamo sbagliato tutti e non voglio alibi.

SU FALCO E LE DIFFICOLTA' Sapevamo come gioca il Lecce, ma oggi a differenza di altre volte non riuscivamo a schiacciare l’avversario. Nel secondo tempo ogni volta che ripartivamo eravamo messi male. Bisogna stare attenti alle coperture preventive e oggi soprattutto nel secondo tempo eravamo lunghi.Siamo stato troppo lunghi. Una brutta partita. Alla fine ci siamo fatti prendere anche dall’ansia. Questa sera non siamo stati in linea con ciò che si è fatto negli ultimi mesi.

SUGLI ERRORI Per fortuna domani mattina ci alleniamo così mi sfogo. Forse ci siamo ubriacati per i troppi elogi ricevuti negli ultimi quindici giorni. Abbiamo fatto male. Brutta partita. Non è in linea con quello che si è fatto. Non era la mia squadra.

La conferenza è terminata


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Torino

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510